Crea sito
Terre Celtiche Blog

Yeats: When You Are/Quando tu sarai.. di Angelo Branduardi

Immagine di Yeats da giovane

W.B. Yeats scrisse la poesia “When You Are Old” (in italiano Quando sarai vecchia..) quando era innamorato perso di Maud Gonne. Nella speranza che lei s’innamorasse di lui, le scriveva poesie d’amore.

“When You Are Old” è stata pubblicata nella raccolta “The Rose”. Era il 1893 Yeats aveva 28 anni e Gonne 27. I due si erano conosciuti circa quattro anni prima, ma lei lo respingeva.

Per comprendere la poesia di Yeats dobbiamo prima di tutto contestualizzarla, perciò bisogna partire da molto lontano, nientemeno che dal 1500, con il sonetto di Pierre de Ronsard.

Pierre de Ronsard, chi era costui?

Senza entrare troppo nei dettagli del personaggio Ronsard, basti sapere che il sonetto-background di tutta la nostra storia è, forse, tra i suoi più famosi

(FR)
«Quand vous serez bien vieille, au soir, à la chandelle,
Assise auprès du feu, dévidant et filant,
Direz, chantant mes vers, en vous émerveillant:
“Ronsard me célebrait du temps que j’étais belle”

(IT)
«Quando Vecchia sarete, la sera, alla candela,
seduta presso il fuoco, dipanando e filando,
ricanterete le mie poesie, meravigliando:
Ronsard mi celebrava al tempo ch’ero bella.

Ronsard la scrisse quando, vecchio e gottoso, si era invaghito di Elena (Hèlène de Sourgères), una delle damigella d’onore della regina di Francia, Caterina de Medici. Ma lei lo respinge e lui le scrive il sonetto per dirle: “quando sarete vecchia e rileggere le mie poesie a voi dedicate, non ci sarà nessuno allora che si ricorderà della vostra buona stella, mentre io sarò sotto terra, ma illustre. Così da vecchia rimpiangerete di aver rifiutato il mio amore! “

Yeats: L’Amore fuggito

Foto di Maud Gonne nel 1893

Similmente Yeats scrisse una poesia dedicandola a Maud Gonne, la donna di cui si era innamorato, da quando la conobbe nel 1889, lui un timido giovanotto sconosciuto; lei una donna bellissima, indipendente, giramondo, pasionaria femminista e irredentista (quantunque fosse nata in Inghilterra da famiglia inglese e fosse cresciuta in un collegio femminile in Francia).
Maud sposò la causa irlandese e fu tra i fondatori dell’Abbey Theatre -con Yeats e Lady Gregory, il primo teatro nazionale di Dublino. 

La donna preferì a Yeats uomini più maturi. Prima amante di un politico francese sposato (da cui ebbe due figli illegittimi), poi sposa nel 1903 di un militare, rivoluzionario irlandese (evidentemente aveva interiorizzato un conflitto non risolto con la figura paterna). Il loro matrimonio naufragò subito dopo la nascita di un figlio l’anno seguente.
Comunque Maud mantenne sempre con Yeats una lunga amicizia (e un forte sodalizio artistico e politico).

Yeats “When You Are Old”

La poesia di Yeats “When You Are Old” è stata messa in musica da Angelo Branduardi, in Branduardi canta Yeats, ma prima di leggere la trasposizione poetica della moglie Luisa Zappa ecco la traduzione di Eugenio Montale, confrontiamola con il sonetto di Ronsard

Quando tu sarai vecchia – Yeats

Quando tu sarai vecchia, tentennante
tra fuoco e veglia prendi questo libro,
leggilo senza fretta e sogna la dolcezza
dei tuoi occhi d’un tempo e le loro ombre.

Quanti hanno amato la tua dolce grazia
di allora e la bellezza di un vero o falso amore.
Ma uno solo ha amato l’anima tua pellegrina
e la tortura del tuo trascolorante volto.

Cùrvati dunque su questa tua griglia di brace
e di’ a te stessa a bassa voce “Amore
ecco come tu fuggi alto sulle montagne
e nascondi il tuo pianto in uno sciame di stelle”.

Quando Vecchia sarete – Ronsard*

Quando Vecchia sarete, la sera, alla candela,
seduta presso il fuoco, dipanando e filando,
ricanterete le mie poesie, meravigliando:
Ronsard mi celebrava al tempo ch’ero bella.

Serva allor non avrete ch’ascolti tal novella,
vinta dalla fatica già mezzo sonnecchiando,
ch’al suono del mio nome non apra gli occhi alquanto,
e lodi il vostro nome ch’ebbe sì buona stella.

Io sarò sotto terra, spirto tra ignudi spirti,
prenderò il mio riposo sotto l’ombre dei mirti.
Voi presso il focolare una vecchia incurvita,

l’amor mio e ‘l fiero sprezzo vostro rimpiangerete,
Vivete, date ascolto, diman non attendete:
cogliete fin da oggi le rose della vita.

Nota
(* Sonnets pour Helène – traduzione italiana di Mario Praz)
Quindi tranne la chiusa del carpe diem in Ronsard, la somiglianza tra le due poesie è più che una coincidenza.

Branduardi canta Yeats: Quando tu sarai.. (1985)

Angelo Branduardi ben consapevole dell’origine rinascimentale della poesia When You Are Old ricama con fraseggi di madrigale (sostenuti dall’amico Maurizio Fabrizio) il canto velato di malinconia

When you are old -W.B. YeATS

When you are old and grey and full of sleep,
And nodding by the fire, take down this book,
And slowly read, and dream of the soft look
Your eyes had once, and of their shadows deep.

How many loved your moments of glad grace,
And loved your beauty with love false or true,
But one man loved the pilgrim soul in you,
And loved the sorrows of your changing face.

And bending down beside the glowing bars,
Murmur, a little sadly, how Love (1) fled
And paced upon the mountains overhead
And hid his face amid a crowd of stars.

NOTE
1) l’immagine è quella di Amore personificato che vistosi continuamente rifiutato, si isola dal mondo su un’alta montagna a piangere lacrime che si tramutano in stelle. Il verso si presta a delle letture “sottotitolate”: Amore è il poeta che soffre e sublima la sua sofferenza scrivendo poesie che lo faranno diventare famoso.

Quando tu sarai vecchia – LUISA ZAPPA

Quando tu sarai vecchia e grigia, col capo tentennante
ed accanto al fuoco starai assonnata,
prenderai questo libro.
E lentamente lo leggerai, ricorderai sognando
dello sguardo che i tuoi occhi ebbero allora,
delle loro profonde ombre.

Di quanti amarono la grazia felice di quei tuoi momenti
e, d’amore falso o a volte sincero,
amarono la tua bellezza.

Ma uno solo di te amò l’anima irrequieta,
uno solo allora amò le pene
del volto tuo che muta.
E tu, chinandoti verso le braci, sarai un poco triste,
in un mormorio d’amore (1) dirai,
di come se ne volò via…
passò volando oltre il confine di questi alti monti
e per sempre poi il suo volto nascose
in una folla di stelle.

L’ultimo verso di Yeats è anche un monito: “attenta con il tuo rifiuto mi perderai e quando tu rimpiangerai l’amor mio perduto, io sarò irraggiungibile” (leggasi morto o tra le celebrità di successo). Per farla breve Maud recepirà talmente bene il messaggio, che quando Yeats negli anni a venire, le dichiarerà per l’ennesima volta la sua infelicità, lontano da lei, così risponde

Oh yes, you are, because you make beautiful poetry out of what you call your unhappiness and are happy in that. Marriage would be such a dull affair. Poets should never marry. The world should thank me for not marrying you

“Oh sì, lo sei, perché fai bella poesia da ciò che chiami la tua infelicità e ne sei felice. Il matrimonio sarebbe un affare così noioso. I poeti non dovrebbero mai sposarsi. Il mondo dovrebbe ringraziarmi per non averti sposato”

Jeffares, A. Norman (1988). W. B. Yeats, a new biography. London and New York: Continuum. p. 102.

Da the National Library of Ireland online, ritratti di W.B Yeats e Maud Gonne 1900 circa

Ancora un ultima osservazione prima di concludere; anche qui i cammini di Farizio De Andrè e Angelo Branduardi s’incontrano -come in Il violinista di Dooney /Il suonatore Jones. Pure De Andrè scrisse una canzone ispirata dal sonetto di Ronsard, intitolandola “Valzer per un amore

Yeats: When You Are Old

Vi domanderete “ma una versione inglese?” Ne ho trovate solo un paio. Però durante la ricerca nella rete ho pescato anche la poesia di Ronsard messa in musica e cantata da Lucienne Boyer datata 1941

APPROFONDIMENTO

https://www.bbc.com/news/magazine-31064648
https://cumversari.wordpress.com/2012/04/03/1424/

Pubblicato da Cattia Salto

Amministratore e folklorista di Terre Celtiche Blog

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.