With Waefu’ Heart

With “With Waefu ‘Heart” Robert Tannahill composes a painful sea song in which a woman complains about the drowning of her Jamie following the sinking near the isle of May: the ship had just set sail from North Berwick when in the night a terrible storm sank it with all the crew. So she asks a boatman to take her to the island to stay near his grave.
Con “With Waefu’ Heart” Robert Tannahill compone una dolente sea song in cui una donna si lamenta per l’annegamento del suo Jamie a seguito del naufragio nei pressi dell’isolotto di May: la nave era appena salpata da Nord Berwick quando nella notte una terribile tempesta l’affondò con tutto l’equipaggio. Così lei chiede ad un barcaiolo di trasportarla sull’isola per restare accanto alla sua tomba. 

Isle of May

Isle of May is located north of the Firth of Forth, about 8 km off the coast of Scotland not far from Edinburgh, it is a paradise for puffins and abundant colonies of seabirds.
L’isola di
Maggio si trova a nord del Firth of Forth, a circa 8 km al largo della costa della Scozia non lontana da Edimburgo, è il paradiso dei puffins e di abbondanti colonie di uccelli marini.

Air, “Sweet Annie frae the sea beach came.”—Arranged by Smith
Ed Heslam, Jean Altshuler in ‘Hunsup Through the Wood’, 2017

Wendy Weatherby in The Complete Songs of Robert Tannahill Volume I  (2006) 


I
With waefu’ heart, and sorrowing e’e,
⁠I saw my Jamie sail awa’;
O ‘twas a fatal day to me,
⁠That day he pass’d the
Berwick Law:
How joyless now seem’d all behind!
⁠I ling’ring stray’d along the shore;
Dark boding fears hung on my mind
⁠That I might never see him more.
II
The night came on with heavy rain,
⁠Loud, fierce, and wild, the tempest blew;
In mountains roll’d the awful main—
⁠Ah, hapless maid! my fears how true!
The landsmen heard their drowning cries,
⁠The wreck was seen with dawning day;
My love was found, and now he lies
⁠Low in the isle of gloomy May.
III
O boatman, kindly waft (1) me o’er!
⁠The cavern’d rock shall be my home;
‘Twill ease my burthen’d (2) heart, to pour
⁠Its sorrows o’er his grassy tomb
With sweetest flowers I’ll deck his grave,
⁠And tend them through the langsome year,
I’ll water them ilk morn and eve,
⁠With deepest sorrow’s wannest tear.
Traduzione italiano Cattia Salto
I
Con cuore afflitto e occhio in lacrime
vidi il mio Jamie salpare
Oh fu un giorno fatale per me
quel giorno che doppiò Berwick Law:
come ora sembrava tutto senza gioia
io che indugiavo per la spiaggia;
e oscuri timori si aggrappavano alla mia mente
che non lo avrei mai più rivisto!
II
Venne la notte con forti piogge,/fragorosa, fiera e selvaggia imperversava la tempesta,
le onde orribili si sollevavano in montagne-
Oh sfortunata fanciulla! Così reali le mie paure!
I terricoli sentirono le grida degli affogati
il relitto fu visto all’alba
il mio amore fu trovato e ora giace
sottoterra nella tenebrosa isola di May.
III
O barcaiolo, ti prego prendimi a bordo!
La grotta rocciosa sarà la mia casa
per alleviare il mio cuore oppresso e riversare
il suo dolore sulla zolla d’erba
con i fiori più profumati decorerò la tomba
e li manterrò per l’intero anno
innaffiandoli mattino e sera
con il più cupo dolore in una lacrima esangue

NOTE
1) waft= to convey something by ship
2) burthen’d= burdened

LINK
https://roberttannahill.weebly.com/wi-waefu-heart.html

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.