O’REILLY’S DAUGHTER

ATTENZIONE IL CONTENUTO POTREBBE RISULTARE OFFENSIVO

Henry_Singleton_The_Ale-House_Door_c__1790“Riley’s Daughter” e “O’Reilly’s Daughter” ma anche ”The One Eyed Reilly” è una canzoncina irlandese oscena (o ricca di doppi sensi) forse di origini settecentesche in cui il protagonista ottiene i favori di una bella fanciulla, la figlia di O’Reilly il guercio, proprietario di una locanda/birreria.
Nella versione pulita il protagonista adocchia la bella locandiera e gli punge vaghezza di farsela, accasandosi con lei in un matrimonio non proprio regolare. La loro unione è da considerarsi piuttosto una “fuitina”  in cui i due si sono scambiati la promessa di matrimonio in forma privata e lo hanno consumato. Questi “matrimoni d’amore” divennero illegali in Inghilterra con il Marriage Act del 1753 che impediva ai giovani minorenni (al tempo di età inferiore ai 21 anni) di sposarsi senza il consenso delle famiglie.

La donna era però disonorata e ben per questo i due si attirano l’ira di O’Reilly.  Molto popolare tra i soldati americani durante la seconda guerra mondiale (nella sua versione oscena) la canzone fu diffusa nella scena folk dai Clancy Brothers. La canzone è spesso presente nel repertorio delle celtic-rock bands ma è anche (per quella benda rossa sull’occhio) una pirate song!

ASCOLTA The Clancy Brothers & Tommy Makem La versione è ovviamente quella ripulita quasi una filastrocca per bambini


I
As I was sitting by the fire
Eating spuds and drinking porter(1)
Suddenly a thought came into my mind
I’d like to marry old Reilly’s daughter.
CHORUS:
Giddy eye ay, giddy eye ay,
giddy eye ay for the one eyed Reilly
Giddy eye ay, One, Two Three 
try it on your own bass drum
II
Reilly played on the big bass drum
Reilly had a mind for murder and slaughter
Reilly had a bright red glittering eye
And he kept that eye on his lovely daughter.
III
Her hair was black and her eyes were blue
The colonel and the major and the captain sought her
The sergeant and the private and the drummer boy too
But they never had a chance with Reilly’s daughter.
IV
I got me a ring and a parson too
Got me a scratch in a married quarter
Settled me down to a peaceful life
Happy as a king with Reilly’s daughter.
V
Suddenly a footstep on the stairs(2)
Who should it be but Reilly out for slaughter
With two pistols in his hands
Looking for the man who had married his daughter
VI
I caught old Reilly by the hair
Rammed his head in a pail of water
Fired his pistols into the air
A damned sight quicker than I married his daughter.
TRADUZIONE DI CATTIA SALTO
I
Mentre ero seduto accanto al fuoco
a mangiare patate e a bere birra scura
all’improvviso mi venne
il vezzo
di sposare la figlia del vecchio Reilly
CORO:
evviva, evviva
per Reilly da un occhio solo
Evviva, un, due, tre
prova sulla tua grancassa
II
Reilly suonava una grande grancassa
ed era portato per l’omicidio
e la strage
Reilly aveva uno scintillante occhio rosso acceso e lo teneva, quell’occhio, sulla sua cara figliola
III
Lei aveva capelli neri e occhi
blu,
se la contendevano il colonnello, il maggiore e il capitano
e anche il sergente, il soldato semplice e il tamburino,
ma non hanno mai avuto una possibilità con la figlia di Reilly
IV
Presi l’anello e anche un pastore
per razzolare in un appartamento da sposato
sistemato in una vita pacifica,
felice come un re con la figlia
di Reilly.
V
All’improvviso dei passi per le scale
chi poteva essere se non Reilly per fare una strage
con due pistole in mano
in cerca dell’uomo che aveva sposato sua figlia?
VI
Ho preso il vecchio Reilly per i capelli ficcato la sua testa in un secchio d’acqua, sparato le sue pistole in aria,
un dannato spettacolo più rapido del mio matrimonio con la figlia!

NOTE
1) anche come “Talking to old Reilly’s daughter”
2) anche come “Well five big knocks come knockin’ at the door”

ASCOLTA (tra le tante versioni testuali) quella bawdy in cui il protagonista prima ottiene i favori della fanciulla e poi si scazzotta con il di lei padre!


I
As I was sitting by the fire ,
Drinking beer & drinking water(1),
Suddenly a thought came to my head,
Why not shag O’Reilly’s daughter ?
Chorus :
Giddy I aye, giddy I aye,
Giddy I aye for the one eyed Reilly,_
Shove it up, stuff it up, balls and all,
A didle-didle-didle-dit, tray ball (2)
II
When walking through the park one day,
I came across O’Reilly’s daughter,
Nary a word did I have to say,
Don’t you think really we oughter?
III
I that damsel on the bed,
Room light I left gently over.
Nary a word the maiden say,
She act like hell ‘till the fun was over.
IV
Suddenly a footstep on the stairs,
Who should it be but the bloody well father,
With two pistols in his hands,
Looking for the man who shagged his daughter.
V
I grabbed O’Reilly by the hair,
Thrust his head in a pail of water,
Rammed them pistols up his bum,
Damn sight harder than I shagged his daughter.
VI
Now all you lasses and all young maids
Answer now and don’t speak shyly
Would you like to have it straight & through
The way I gave it to the one eyed (3) Reilly
TRADUZIONE DI CATTIA SALTO
I
Mentre ero seduto accanto al fuoco
a bere birra e whisky
all’improvviso mi venne
il vezzo
di scopare la figlia di O’ Reilly
CORO:
evviva, evviva
evviva per Reilly da un occhio solo
prendi e porta a casa palle e il resto
A didle-didle-didle-dit, tray ball.
II
Andavo a spasso per il parco
un giorno
e t’incrociai la figlia di O’ Reilly,
non una parola dovetti dire
credete davvero avremmo  dovuto?
III
Con quella damigella nel letto
spensi piano la luce, non una parola disse la fanciulla e si agitò come un’indemoniata  fino
alla fine
IV
All’improvviso dei passi per le scale
chi poteva essere se non quel tizzone d’inferno del padre
con due pistole in mano
in cerca dell’uomo che aveva scopato sua figlia?
V
Ho preso O’ Reilly per i capelli
ficcato la sua testa in un secchio d’acqua, ficcato le pistole su per il suo culo, un dannato spettacolo più rapido della scopata  con la figlia!
VI
Così tutte voi ragazze e
giovani fanciulle
rispondete ora e parlate senza timore
avreste voluto averlo immediatamente
e completamente
nel modo in cui lo diedi alla pupilla di Reilly?

NOTE
1) più probabilmente “acqua di fuoco”
2) il senso del ritornello è piuttosto volgare qui tradotto più eufemisticamente, l’utlimo verso è un non-sense e suona come “Dig-a dig-a rig tres bon”
3) credo si riferisca alla figlia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*