FLANDYKE SHORE

“The Flandyke Shore” ossia la terra delle Fiandre è una canzone popolare anche piuttosto vecchia, ma registrata per la prima volta solo nel 1982 da Nic Jones nell’album “Penguin Eggs”.
La versione di Nic Jones  riporta solo una forma frammentaria della storia: si racconta di un un soldato in partenza per la guerra che lascia a casa la sua innamorata e viene a sapere poi che lei è morta di crepacuore. Quello che nella versione ridotta non si dice è che il loro amore era ostacolato dal padre di lei il quale non appena scoprì la loro relazione rinchiuse la figlia in una stanza (verrebbe da dire in cima alla torre): è proprio alla finestra di quella stanza che il giovane soldato annuncia al suo amore la decisione di partire per le Fiandre. La seconda strofa si può quindi leggere in chiave soprannaturale: il ragazzo ha una visione della fanciulla come trasfigurata dalla luce, ne ha percepito la morte! La terza strofa riporta dell’incontro tra il soldato e il padre della ragazza in cui il padre disperato lo accusa di aver causato la morte della figlia.

ASCOLTA Marianne Faithfull w/ Kate & Anna McGarrigle in Son Of Rogues Gallery ‘Pirate Ballads, Sea Songs & Chanteys ANTI 2013 che segue la versione ridotta di Nic Jones

VERSIONE Nic Jones
I
I went unto my own love’s chamber window
Where I had often been before
Just to let her know love (1) unto flandyke (2) shore
Never to return to England no more
II
I went unto my love’s chamber door
Where I never been before
There I saw a light springing from her clothes (3)
Just as the morning sun when first arose
III
As I was walking on the Flandyke shore
Her own dear father I did need (4)
“My daughter she is dead,” he cried
“And she’s broken her heart all for the love of thee.”
So I hove a bullet (5) onto fair England’s shore
Onto fair England’s shore
Just where I thought my own true love did lay
Traduzione italiano di Cattia Salto
I
Andai alla finestra della stanza del mio amore
dove ero stato spesso prima
solo per farle sapere che il suo amore (diretto) verso la terra di Fiandra,
non ritornerà più in Inghilterra
II
Andai alla porta della stanza del mio amore, in cui non ero mai stato prima,
là vidi una luce scaturire dai suoi vestiti
proprio come il sole del mattino appena sorto
III
Mentre stavo camminando sulla spiaggia delle Fiandre
ecco il suo caro padre
“Mia figlia è morta” gridava
” le si è spezzato il cuore e tutto per amor tuo”
Così tirai un proiettile sulla spiaggia della bella Inghilterra
sulla spiaggia della bella Inghilterra
Proprio dove credevo che fosse sepolto il mio amore

NOTE
1) la frase è un po’ involuta, letteralmente dice “solo per farle sapere amore verso la terra di Fiandra,” cioè che il suo amore era diretto verso le Fiandre
2) Le Fiandre, terra fiamminga, oggi parte del Belgio furono teatro di guerra nel 1568-1648 (la rivolta dei Paesi Bassi contro il dominio spagnolo), ai tempi della guerra di successione austriaca 1740-1748, poco dopo il conflitto si riaccese con la guerra dei Sette anni 1756-1763
3) si tratta chiaramente di una visione soprannaturale: il soldato -dotato di qualche potere di veggenza -percepisce la morte della fanciulla e da vede soffusa da una luce mistica
4) “I did need” o è un refuso o è un’espressione idiomatica che non conosco
5) si è sparato per morire insieme al suo amore?

ASCOLTA Harp and a Monkey live, ulteriore variante del tema

Versione Harp and a Monkey*
I
I went unto my dear wife chamber
Where I had often been before
Just to tell her I’m bound for Flanders shore,
may be not to return to England no more
II
I went unto my children’s chamber
Where I had often been before
Just to tell them I’m duty bound to fight In the war,
may be not to return to England no more
III
Do not weep my old dear family,
For I have fallen in war;
For I do not regret my path
in Flanders shore,
Maybe not to return to England no more
Traduzione italiano di Cattia Salto
I
Andai nella stanza di mia moglie
dove ero stato spesso prima
solo per dirle che partivo per le Fiandre,
forse non sarei più ritornato in Inghilterra
II
Andai nella stanza dei bambini
dove ero stato spesso prima
solo per dire loro che è mio dovere andare a combattere in guerra
forse non sarei più ritornato in Inghilterra
III
Non piangere mia amata famiglia
perchè sono caduto in guerra
perchè non rimpiango i miei passi
nelle Fiandre
forse non sarei più ritornato in Inghilterra

NOTE
* ringrazio Stefan Clist per aver “sbobinato” il testo


continua

FONTI
https://mainlynorfolk.info/nic.jones/songs/theflandykeshore.html
https://mudcat.org//thread.cfm?threadid=13405