Crea sito
Terre Celtiche Blog

Wind & Rain

The Wind and Rain is the american title of a popular ballad from Ireland (Twa Sisters).

The murder ballad “The two sisters” originates from Sweden or more generally from the Scandinavian countries, it has spread widely also in some Eastern countries and in the British Isles.
The ballad lends itself to multiple readings out of the text and yet in the United States is deprived by the fabulous and mythical aspects (kings, queens, swans and magical instruments) to become a more typical murder ballad: the motive is not only the jealousy but mainly a question of money. (see fifth part)
Also the sisters are simply the major and the minor of age.

But before arriving at this extreme there are a whole series of intermediate versions including the Irish or Irish / Appalacchian entitled “The wind and rain” that is the best known version.

The Wind and Rain è il titolo americano di una popolare ballata dall’Irlanda (Twa Sisters).

La ballata “The two sisters” è originaria dalla Svezia o più in generale  dai paesi scandinavi (in epoca pre-cristiana) si è diffusa largamente  anche in alcuni paesi dell’Est e nelle isole britanniche.
La narrazione si presta come sempre a molteplici letture fuori dal testo e tuttavia nell’approdare in America si sfronda degli aspetti favolistici e mitici (re, regine, cigni e strumenti magici) per diventare una più tipica murder ballad: il movente non è solo la gelosia ma principalmente  una questione di denaro. (vedi quinta parte) . Anche la caratterizzazione delle sorelle una bionda e l’altra bruna viene meno, sono semplicemente la  maggiore e la minore d’età.
Ma prima di arrivare a questo estremo ci sono tutta una serie di versioni intermedie tra cui quella irlandese o irlandese/appalacchiana intitolata “The wind and rain” è la più conosciuta.

Wind & Rain
Hardanger Fiddle: violino con un ponte e cordiera in osso

O THE WIND AND RAIN

This Irish version has spread to America and Bob Dylan will transform it, with the same cadence, in his song Percy’s Song.

Here the story describes the two sisters as lovers of the same boy, the son of the miller, they are always the blonde and the black one of the Scottish fable, and jealousy is the motive of murder, but the characters are common people and the magic harp is becomed a violin.

Questa versione irlandese si è diffusa in America e Bob Dylan la trasformerà,  con la stessa cadenza, nella sua canzone Percy’s Song. 
Qui la storia descrive le due sorelle come innamorate  dello stesso ragazzo, il figlio del mugnaio, sono sempre la bionda  e la bruna della fiaba scozzese, e la gelosia è il movente dell’omicidio, ma i personaggi sono diventati la gente del popolo e l’arpa magica è un più comune violino.

Altan in Local Ground 2005 

In their new course, while remaining faithful to the Irish tradition (in particular Donegal and the Scottish influences) the Altan approach the American balladry and the Appalacchian music.

I
There were two sisters of County Clare(1)
Oh, the wind and rain
One was dark and the other was fair
Oh, the dreadful wind and rain
And they both had the love
of the miller’s son
But he was fond of the fairer one
II
So she pushed her into the river to drown
And watched her as she floated out(2)
She floated ‘til she came to the miller’s pond
Dead on the water like a golden swan (3)
III
And she came to rest on the riverside
And her bones were washed by the rolling tide
And along the road (woods) came a fiddler fair (4)
And found her bones just lying there.
IV
So he made a fiddle peg
of her long finger bone(x2)
And he strung his fiddle bow
with her long yellow hair
And he made a little fiddle
of her little breast bone
But the only tune(5)
that the fiddle would play
Was oh, the dreadful wind and rain

NOTES
1) the story is set in Ireland but in the American versions the place becomes a generic river
2) the murder was premeditated, is not the result of a momentary gesture of anger, and the sister has no rethink
3) the purity and innocence of the younger one is emphasized to bring out the cruelty of the other sister.
4) the itinerant minstrel of the fairy tale was a bard invited to the table of noble lords, here he is a violinist probably a traveler who plays at village parties.
5) the violin does not accuse or reveal but it will always sound a painful melody

Nel nuovo corso pur restando sempre fedeli alla tradizione irlandese (in particolare del Donegal e gli influssi scozzesi) gli Altan si approcciano alla balladry americana e alla musica appalacchiana.

I
C’erano due sorelle nella Contea di Clare
Oh il vento e la pioggia,
una era mora l’altra bionda
oh il terribile vento e la pioggia
Entrambe erano innamorate
del figlio del mugnaio,
ma lui voleva solo la più  bionda.
II
Così lei la spinse nel fiume per affogarla
e restò a guardare mentre scivolava via.
Galleggiò finchè venne allo stagno del mugnaio,
morta sull’acqua come un  cigno dorato (3),
III
E lei venne a posarsi sulla riva
e le sue ossa furono lavate dalla risacca.
Lungo la strada venne un bel violinista 
e trovò le ossa che stavano proprio lì.
IV
Così fece i piroli
dalle lunghe ossa delle dita
e fece le stringhe per l’archetto  
con i lunghi capelli biondi,
e fece  un piccolo violino
con il suo piccolo sterno,
ma l’unica melodia(5)
che il  violino avrebbe suonato
era “il terribile vento e la pioggia”.

NOTE Traduzione italiana di Cattia Salto
1) la storia è ambientata in Irlanda, nelle versioni americane il luogo diventa un generico fiume
2) l’omicidio è stato premeditato, non è frutto di un momentaneo gesto d’ira, e la sorella non ha nessun ripensamento
3) si sottolinea la purezza e l’innocenza della più giovane per far risaltare la crudeltà dell’altra sorella.
4) il menestrello itinerante della fiaba era un bardo invitato alla mensa dei nobili signori, qui è un violinista ambulante probabilmente un traveller che suona per strada e alle feste di paese.
5) il violino non accusa o rivela ma suonerà per sempre una melodia dolente

Una versione strepitosa è quella bluegrass di Jerry Garcia & David Grisman in Shady Grove [An amazing bluegrass version]

Crooked Still in “Shaken By a Low Sound“, 2009

There were two sisters came
walkin’ down the stream
Oh the wind and rain
Older one pushed the youngest one in
Cryin’ oh the dreadful wind and rain
Johnny gave the youngest a gay gold ring
Didn’t give the oldest one anything
So she pushed her into the river to drown
watched her as she floated down
She floated ‘til she came to the miller’s pond
Cried father o father there swims a swan
Then out of the woods came a fidder fair
He plucked thirty strands of her long yellow hair
And he made a fiddle bow of her long yellow hair
He made fiddle pegs of her long finger bones
And he made a little fiddle of her own breast bone
The sound could melt a heart of stone
And the only tune that the fiddle would play
Was oh the wind and rain

C’erano due sorelle che
camminavano lungo il fiume
Oh il vento e la pioggia,
la più grande ci spinse la più giovane
oh il terribile vento e la pioggia
Johnny diede alla più giovane un anello d’oro
e alla maggiore non diede niente
Così lei la spinse nel fiume per affogarla
e restò a guardare mentre scivolava via.
Galleggiò finchè venne allo stagno del mugnaio,
“Padre o padre c’è un cigno che nuota”
Allora fuori dal bosco venne un bel violinista (4)
prese trenta corde dai suoi lunghi capelli biondi
e fece un archetto con i lunghi capelli biondi,
fece i piroli dalle lunghe ossa delle dita
e fece  un piccolo violino con lo sterno,
il suono poteva sciogliere un cuore di pietra
e l’unica melodia che il  violino avrebbe suonato
era “il terribile vento e la pioggia”.
[Traduzione italiana di Cattia Salto]

Boann in The twa sisters​/​De två systrarna 2020

VERSIONI SCOZZESI
The singing breastbone – Binnorie (medieval/scottish version)
VERSIONI INGLESI
The Bonny Bows o’ London
The Berkshire Tragedy
Cruel Sister (Pentangle)
RIELABORAZIONI
The Bonny Swans (Loreena McKennit)
Harp of Death (Omnia)
Arpa (La Pietra Lunare)
VERSIONI AMERICANE
Two sisters (Clannad)
The Wind and Rain (Altan)
VERSIONI SCANDINAVE
De två systrarna

LINK
http://mudcat.org/thread.cfm?threadid=147644
http://singout.org/2012/01/23/two-sisters-wind-and-rain/
http://singout.org/2012/06/19/two-sisters-redux-part-2/

Pubblicato da Cattia Salto

Amministratore e folklorista di Terre Celtiche Blog. Ha iniziato a divulgare i suoi studi e ricerche sulla musica, le danze e le tradizioni d'Europa nel web, dapprima in maniera sporadica e poi sempre più sistematicamente sul finire del anni 90 tramite il sito dell'associazione L'ontano [ontanomagico.altervista.org]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.