Crea sito
Terre Celtiche Blog

Hi for the Beggarman

Hi for the Beggarman è la versione irlandese della ballata nota come The Gaberlunzie man, con un accattivante coro nonsense: sono stati i Clancy Brother a divulgarla nel Folk Revival degli anni ’60, come appresa dalla tradizione famigliare

Assassin’s Creed Rogue (Sea Shanty Edition)

Clancy Brothers & Tommy Makem in Freedom’s Sons 1966

I
The night being dark and very cold,
A woman took pity on a poor soul.
She took pity on a poor old soul
And asked him to come in.
CHORUS
With a too-roo roo-roo rantin hi,
A too-roo roo-roo rantin hi
Too-roo roo-roo rantin hi,
And hi for the beggarman
II
He sat him down in a chimney nook;
He hung his coat up on a hook.
He hung his coat up on a hook,
And merrily he did sing (1).
III
In the middle of the night the old woman rose;
She missed the beggarman and all his clothes.
She clapped and clapped and clapped again,

Says, “He has my daughter gone!”
IV
Three long years have passed and gone,
When this old man came back again,
Asking for a charity:
“Would you lodge a beggarman?”
V
“I never lodged any but the one,
And with that one me daughter’s gone,
With that one me daughter’s gone
So merrily you may gang.”
VI
“Would you like to see your daughter now,
With two babies on her knee,
With two babies on her knee
And another coming on?
VII
For yonder she sits and yonder she stands,
The finest lady in all the land;
Servants there at her command
Since she went with the beggarman.”
I
Poichè la notte era umida e fredda
una donna si mosse a pietà per una povera anima

lei provò pietà per quella povera vecchia anima
e lo invitò a entrare.
CORO
With a too-roo roo-roo rantin hi,
A too-roo roo-roo rantin hi
Too-roo roo-roo rantin hi,
urrà per il mendicante
II
Si sedette in un angolo del camino
appese il mantello al gancio
appese il mantello al gancio
e allegramente si mise a cantare.
III
La vecchia si alzò nel cuore della notte
mancavano il mendicante con tutte le sue cose
battendo più volte le mani

disse: “Si è preso mia figlia!”
IV
Tre lunghi anni passarono e se ne andarono
e quel vecchio mendicante ritornò
a chiedere la carità 

“Volete dare un riparo ad un mendicante?”
V
” Ho dato ospitalità ad un solo mendicante
e con lui la mia sola figlia se ne andò,
con lui la mia sola figlia se ne andò,
e tu sarai il benvenuto”
VI
“O se vedeste vostra figlia adesso
con due figli alle sue ginocchia
con due figli alle sue ginocchia
e il terzo in arrivo!
VII
Che lontano lei risiede e lontano lei abita,
la più bella fanciulla di tutto il paese,
ha servitori al suo comando
da quando se ne andò con il mendicante”
Traduzione italiana Cattia Salto

NOTE
1) i mendicanti in cambio dell’ospitalità si esibivano per la famigliola con canzoni e racconti portando le novità o i fatti di cronaca anche nelle più remote campagne, spesso suonavano uno strumento o insegnavano passi di danza, erano quindi una sorta di menestrelli, giullari ambulanti

Hi for the Beggarman
Il Mendicante e la Fanciulla

THE GABERLUNZIE MAN 
(Oh the pawky auld carle cam o’er the lea)
Finn MacCuill, Andy M. Stewart
(A beggar came ower the lea)
Tannahill Weavers, Carritwen
THE AULD BEGGERMAN
June Tabor

THE JOLLY BEGGAR
Planxty
The Paul McKenna Band
Go No More A-Roving (Lord Byron)
Joan Baez – Leonard Cohen

HI FOR THE BEGGARMAN
Clancy Brothers & Tommy Makem
(sea shanty)

THE BEGGAR LADDIE
THE BEGGARMAN’S SONG

FONTI
http://ontanomagico.altervista.org/i-did-in-my-way-.html
http://ingeb.org/songs/oabeggar.html
http://71.174.62.16/Demo/LongerHarvest?Text=ChildRef_279
http://www.contemplator.com/child/gaberlunz.html
http://mainlynorfolk.info/watersons/songs/thebeggarman.html

Pubblicato da Cattia Salto

Amministratore e folklorista di Terre Celtiche Blog. Ha iniziato a divulgare i suoi studi e ricerche sulla musica, le danze e le tradizioni d'Europa nel web, dapprima in maniera sporadica e poi sempre più sistematicamente sul finire del anni 90 tramite il sito dell'associazione L'ontano [ontanomagico.altervista.org]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.