Il Maggio in Irlanda: il canto di Beltane

In Thomas Crofton Croker The Fairy Legends and Traditions of the South of Ireland (pubblicato nel 1825) sono riportate molte tradizioni irlandesi del Maggio. In primis i Mummers del tutto simili ai Morris dance inglesi. Le maschere sfilano per i villaggi o vanno di casa in casa ballando in una questua per ricevere del denaro da spendere la sera con una allegra e colossale bevuta.
Nella processione non mancava mai la Regina del Maggio, in alcune parti dell’Ulster era eletto anche un re del Maggio, a volte una bambolina era portata su un palo decorato con una ghirlanda fiorita (zona di Monaghan). Un canto tradizionale nella parte sud-est dell’Ulster (Irlanda del Nord), cantato da gruppi di giovani che vanno di casa in casa mentre portano il ramo di Maggio รจ conosciuto con molti nomi: Amhran Na Bealtaine, Samhradh, Summertime, Thugamur Fein An Samhrad Linn, We Brought The Summer With Us, We Have Brought The Summer In.