I sergenti reclutatori nelle campagne britanniche del 700-800

Read the post in English

L’arruolamento nelle armate britanniche era a base volontaria, così nel 1700 e fino alla metà del 1800, giravano per le campagne i sergenti reclutatori accompagnati da un giovane tamburino: erano bravi a convincere i giovanotti già un po’ alticci che si trovavano nelle locande, a prendere  il famigerato scellino del Re (King’s Shilling).
Facevano leva sui disagiati, i mezzadri sfrattati e ridotti a lavorare come braccianti giornalieri, coloro che erano senza un mestiere e che vedevano nell’arruolamento l’alternativa per non morir di fame. I più ingenui si lasciavano vincere dal fascino dell’avventura o semplicemente erano troppo ubriachi per pensare lucidamente!

the-recruiting-sergeant
John Collet (1725-1780) The Recruiting Sergeant

Twa recruitin’ sergeants

La canzone “Twa recruitin’ sergeants” viene dalla tradizione scozzese ed è quasi un documento storico della vita nelle bothy farm : così i reclutatori facevano breccia nella vita dei disperati, i giovani ragazzi che conducevano una vita grama. L’origine della canzone è fatta risalire al 1700 ed è ritornata popolare negli anni 1960 con la versione di Jeannie Robertson.
A.L. Lloyd ha evidenziato che l’opera di Farquhar, “The Recruiting Officer” (1706), ha aiutato a diffondere ‘Over the Hills and Far Away’. La canzone è stata spesso cantata durante le guerre napoleoniche. E’ sopravvissuta per due secoli e mezzo tra i cantanti folk, in decrescendo, fino a quando sembrava si fosse limitata al nord-est scozzese “. Poi una variante tornò in auge nelle città inglesi con il titolo “Two Recruiting Sergeants from the Black Watch” (da Mudcat qui)

La melodia è ovviamente un’allegra marcetta, perfetta per entusiasmare i malcapitati..

Gaberlunzie (strofe I, II, III, V)

Schooner Fare (strofe I, II, IV, V)

Adam Raeburn & Friends

A Parcel o’ Rogues (strofe I, II, IV, V)


I
Twa recruiting sergeants came frae the Black Watch(1)
Tae markets and fairs, some recruits for tae catch.
But a’ that they ‘listed was forty and twa:
Enlist my bonnie laddie an’ come awa.
Chorus:
And it’s over the mountain and over the Main,
Through Gibralter, to France and Spain(2).
Pit a feather tae your bonnet, and a kilt aboon your knee,
Enlist my bonnie laddie and come awa with me.
II
Oh laddie ye dinna ken the danger that yer in.
If yer horses was to fleg, and yer owsen was to rin,(3)
This greedy old farmer, he wouldna pay yer fee.
Sae list my bonnie laddie and come awa wi’ me
III(4)
With your tattie porin’s(5) and yer meal(6) and kale(7),
Yer soor sowan’ soorin’s(8) and yer ill-brewed ale,
Yer buttermilk(9), yer whey(10), and yer breid fired raw.
Sae list my bonnie laddie and come awa.
IV
And its into the barn and out o’ the byre,
This ole farmer, he thinks ye never tire.
It’s slavery a’ yer life, a life o’ low degree.
Sae list my bonnie laddie and come awa with me
V
O laddie if ye’ve got a sweetheart an’ a bairn,
Ye’ll easily get rid o’ that ill-spun yarn(11).
Twa rattles o’ the drum(12), aye and that’ll pay it a’.
Sae list my bonnie laddie and come awa.
Traduzione italiano Cattia Salto
I
Due sergenti reclutatori vennero dai Black Watch
per mercati e fiere, a prendere delle reclute.
ma ne arruolarono 42:
“Arruolati mio bel ragazzo e vieni via”
Chorus:
Per le montagne e oltre il mare,
attraverso Gibilterra, per la Francia e la Spagna(1).
metti una piuma sul tuo berretto(2) e un gonnellino sopra il ginocchio,
arruolati mio bel giovanotto e vieni via con me
II
Oh ragazzo non sai il pericolo al quale vai incontro
se i tuoi cavalli si spaventano e i buoi si mettono a correre(3)
questo taccagno di un vecchio contadino, potrebbe non pagarti il tuo stipendio
così arruolati mio bel giovanotto e vieni via con me me
III(4)
Con la tua acqua delle patate, il tuo porridge e il cavolo,
la tua brodaglia scadente di avena e la birra mal fermentata
il tuo latticello e il siero del latte, e il pane mezzo crudo.
così arruolati mio bel giovanotto e vieni via con me me.
IV
Dentro e fuori il fienile e la stalla,
questo vecchio contadino pensa che non ti stancherai mai
la tua è una vita da schiavo, una vita di degradazione.
così arruolati mio bel giovanotto e vieni via con me me.
V
O ragazzo se avessi una fidanzata o un bambino,
potresti facilmente sbarazzarti di quella brutta storia, due rullate di tamburo(12), si, ti ripagheranno di tutto
così arruolati mio bel giovanotto e vieni via

NOTE
Le frasi del sergente si commentano da sole
1) citazione da “Over the hills and far away“: ovviamente non si fa cenno alle indie occidentali e alle varie colonie dell’impero!!
2) la divisa dei Black Watch: plaid scozzese nero e verde, gilè e giacca rossi e berretto blu, moschetto, baionetta, spadone e pugnale. Nel 1795 adottarono il pennacchio rosso (in inglese red hackle) per il loro berretto.

3) i sergenti si rivolgevano ai cavallanti e aratori stagionali delle grandi fattorie scozzesi
4) sicuramente gli animali della fattoria erano nutriti meglio dei suoi lavoranti! Il sergente sapeva come parlare alla “pancia” del suo pubblico: uno degli istinti primari quello del cibo!
L’elenco di cibi insipidi era lo standard per i lavoratori agricoli. Ord in “Songs And Ballads” dice “Molte canzoni si riferiscono al cibo fornito dall’agricoltore ai suoi braccianti, che, in molti casi, era di pessima qualità”. Ord continua: “Se la colazione era scarsa, la cena non era migliore:
il pane era spesso,la farinata d’avena scarsa, / la zuppa era una brodaglia
Ho inseguito l’orzo nel piatto, / E ce n’erano tre chicchi.
(tradotto da qui).
5) Tattie pourin’s=l’acqua di bollitura delle patate
6) Meal: avena
7) kale=varietà di cavolo
8) sourin’s sowans: si prepara con gli scarti d’avena messi a macerare e fatti fermentare e infine bollendo il liquido per ottenere un blando sostituto della birra
9) Buttermilk – il latticello che si forma nella preparazione del burro come prodotto secondario di scarto
10) Whey: siero del latte che si forma nella preparazione del formaggio, dopo la cagliata.
11) modo di dire: spin a yarn= raccontare una storia
12) la gloria della battaglia

LA VERSIONE DI TERRANOVA

Bob Hallett del gruppo folk-rock canadese Great Big Sea ha riscritto il testo della tradizione scozzese “Twa recruitin’ sergeants” in memoria dell’Esercito Terranoviano, annientato durante la battaglia della Somme (Francia) durante la Prima Grande Guerra. Il 1 Luglio è il Giorno della Memoria nell’Isola di Terranova e Labrador in ricordo del bagno di sangue e della vita dei suoi giovani figli uccisi a Beaumont Hamel, il primo giorno della Battaglia.
All’epoca della grande guerra Terranova era una colonia inglese e anche i Terranoviani fecero la loro parte inviando 500 uomini (il Newfoundland Regiment), che accorsero su base volontaria all’appello del loro Re (e il re li omaggiò graziosamente dell’appellativo Royal dopo la guerra, come sentito ringraziamento per il loro sacrificio)

Non voglio soffermarmi nella rievocazione della battaglia, credo che basti la poesia di Ungaretti “Soldati”
“Si sta come
d’autunno
sugli alberi
le foglie”

Great Big Sea in “Play” 1997 Il video è un omaggio a tutti i soldati di Terranova


I
Two recruiting sergeants came to the CLB (1),
for the sons of the merchants (2), to join the Blue Puttees (3)
So in the bow all the hands enlisted, five hundred young men
Enlist you Newfoundlanders and come follow me
II
They crossed the broad Atlantic in the brave Florizel,
And on the sands of Suvla (4), they entered into hell
And on those bloody beaches, the first of them fell
[Chorus]
So it’s over the mountains, and over the sea
Come brave Newfoundlanders and join the Blue Puttees
You’ll fight the Hun in Flanders, and at Galipoli
Enlist you Newfoundlanders and come follow me
III
Then the call came from London, for the last July drive
To the trenches with the regiment, prepare yourselves to die
The roll call next morning, just a handful survived (4).
Enlist you Newfoundlanders and come follow me
IV
The stone men on Water Street still cry for the day
When the pride of the city went marching away
A thousand men slaughtered, to hear the King say
Enlist you Newfoundlanders and come follow me
Traduzione italiano Cattia Salto
I
Due sergenti reclutatori vennero dal CLB
perché i figli dei mercanti si unissero ai Blue Puttees
così nel salone tutte le braccia arruolarono, 500 giovani uomini:
“Arruolatevi Terranoviani e seguitemi”
II
Attraversarono l’Atlantico sull’ardita Florizel
e sulla spiaggia di Sulva  atterrarono all’inferno
e su quelle spiagge insanguinate, i primi tra di loro caddero
Chorus:
Per le montagne e oltre il mare,
venite valorosi Terranoviani e unitevi ai Blue Puttees
combatterete gli Unni nelle Fiandre e a Gallipoli,
arruolatevi Terranoviani e venite via con me
III
Poi la chiamata venne da Londra per i restanti, la campagna di Luglio
“sulle trincee con il reggimento, preparatevi a morire”
All’appello del giorno dopo solo una manciata risposero
“Arruolatevi Terranoviani e seguitemi”
IV
I negozianti di Water Street ancora piangono quel giorno
quando l’orgoglio della città se ne andò marciando
un migliaio di uomini macellati per ascoltare il re dire
“Arruolatevi Terranoviani e seguitemi”

NOTE
1) gruppo paramilitare che costituì il nucleo del nascente Esercito
2) pescatori e contadini servivano alla giovane colonia
3) ovvero il Royal Newfoundland Regiment il soprannome Blue Puttees venne dalle pezze blu con cui si fasciavano i polpacci, dette fasce mollettiere, una parola perduta, una moda lanciata proprio nella prima guerra mondiale, in cui praticamente tutti i soldati degli eserciti schierati nel conflitto indossavano le fasce mollettiere (qui)
4) quelli che rimasero dopo la campagna del 1915 che vennero inglobati in un Reggimento di 800 uomini, mandato al macello alle trincee del Somme il 1° Luglio 1916

FONTI
https://terreceltiche.altervista.org/bothy-ballads/
http://ontanomagico.altervista.org/arthur-mcbride.htm
http://magnius159.deviantart.com/journal/The-Black-Watch-328946633
http://www.queensroyalsurreys.org.uk/1661to1966/recruiting/recruiting.html
http://bwrhrrg.com/reggimento-e-dintorni/
http://www.antiwarsongs.org/canzone.php?id=41351&lang=it
http://www.rampantscotland.com/songs/blsongs_recruiting.htm
http://mudcat.org/thread.cfm?threadid=28076
http://www.mudcat.org/thread.cfm?threadid=28076#347502
http://sangstories.webs.com/twarecruitinsairgeants.htm
http://www.tobarandualchais.co.uk/en/fullrecord/40388/6;jsessionid=2331DA5243CD6F62BF17E5DAD70783CE
https://www.fresnostate.edu/folklore/ballads/GrD1077.html

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.