Peggy O

Three titles for a ballad: Bonny Lass of Fyvie in Scotland, Pretty Peggy of Derby in England and Pretty Peggy-o in America. Francis James Child considers all the “Peggy ballads” (and its variants “Fen (n) ario”) as part of the Trooper and Maid theme
Tre titoli per una ballata: Bonny Lass of Fyvie in Scozia, Pretty Peggy of Derby in Inghilterra e Pretty Peggy-o in America.  Francis James Child ritiene tutte le “ballate di Peggy” (e le sue varianti “Fen(n)ario”) come facenti parte del ramo di Trooper and Maid

Scottish version (La versione scozzese)

American Versions (Le versioni americane)

Widespread in the 60s and 70s of the American folk revival (from Joan Baez to Bob Dylan), the ballad is different, melodically, from the Scottish relative. Joan Baez puts her the title of Fennario: the passage from Fyvie O to Fyvio is evident, which recalls the word fen “swamp, swamp, quagmire”, of Scandinavian origin.
Diffusa negli anni 60-70 del folk revival americano (da Joan Baez a Bob Dylan), la ballata è ben lontana melodicamente dalla parente scozzese. Joan Baez le mette il titolo di Fennario: è evidente il passaggio da Fyvie O a Fyvio che richiama la parola fen “palude, acquitrino, pantano”, di origine scandinava.

Joan Baez, 1962
It is a regimental soldier who tells the story, a bit unclear because it is missing a couple of stanzas, those in which the girl rejects the captain who asks her to marry him (he is not rich enough). The young captain dies (in battle or from displeasure) and the soldier would like to take revenge by putting the country on fire.
E’ il soldato del reggimento a raccontare la storia, peraltro poco chiara perchè mancante di un paio di strofe, quelle in cui  la fanciulla respinge il capitano che le chiede di sposarlo (non è abbastanza ricco). Il giovane capitano muore (in battaglia o per il dispiacere) e il soldato vorrebbe vendicarsi mettendo a ferro e fuoco il paese.


I
As we marched down to Fennario
As we marched down to Fennario,
Our captain fell in love
with a lady like a dove.
They call her by name pretty Peggy-o
II
What will your mother think
pretty Peggy-o? (x2)
What will your mother think
when she hears the guineas clink,
The soldiers all marchin’ before you-o?
III
In a carriage you will ride,
pretty Peggy-o. (x2)
In a carriage you will ride
with your true love by your side,
As fair as any maiden in the are-o.
IV
Come skippin’ down the stair,
pretty Peggy-o. (x2)
Come skippin’ down the stair
combin’ back your yellow hair,
And bid farewell to sweet William-o.
V
Sweet William is dead,
pretty Peggy-o. (x2)
Sweet William is dead,
and he died for a maid,
The fairest maid in the are-o.
VI
If ever I return,
pretty Peggy-o (x2)
If ever I return
all your cities I will burn,
Destroying all the ladies in the are-o.
traduzione italiano di Cattia Salto
I
Mentre marciavamo verso Fennario,
mentre marciavamo verso Fennario,
il capitano si innamorò
di una signora, dolce come una colomba
e tutti la chiamavano la bella Peggy-o.
II
Che penserà vostra madre,
bella Peggy-o?
che penserà vostra madre
quando sentirà tintinnare le mie ghinee
e (vedrà) tutti i soldati marciare davanti a te?
III
Viaggerai in carrozza
bella Peggy-o
Viaggerai in carrozza
con il tuo vero amore accanto
più  bella di tutte le altre  fanciulle nella contea.
IV
Corri giù per le scale,
bella Peggy-o
Corri giù per le scale
pettina all’indietro i tuoi capelli biondi,
dai un ultimo saluto al dolce William-o.
V
Il dolce William è morto,
bella Peggy-o
il dolce William è morto
ed è morto per una fanciulla,
la più bella fanciulla nella contea.
VI
Se mai ritornerò
della Peggy-o
se mai ritornerò
tutte le vostre città brucerò,
e ucciderò tutte le signore della contea.

Grateful Dead live 1977


I
As we rode out to Fennario (x2)
Our captain fell in love
with a lady like a dove
And called her by a name,
pretty Peggy-O.
II
Will you marry me
pretty Peggy-O, (x2)
If you will marry me,
I’ll set your cities free
And free all the ladies in the area-O.
III
I would marry you sweet William-O, (x2)
I would marry you
but your guineas are too few
And I fear my mama would be angry-O.
IV
What would your mama think
pretty Peggy-O, (x2)
What would your mama think
if she heard my guineas clink
Saw me marching at the head of my soldiers.
V
If ever I return
pretty Peggy-O,(x2)
If ever I return
your cities I will burn
Destroy all the ladies in the area-O.
VI
Come steppin’ down the stairs
pretty Peggy-O, (x2)
Come steppin’ down the stairs c
ombin’ back your yellow hair
Bid a last farewell
to your William-O.
VI
Sweet William he is dead
pretty Peggy-O, (x2)
Sweet William he is dead
and he died for a maid
And he’s buried in the Louisiana country-O.
traduzione italiano di Michele Murino
I
Mentre marciavamo verso Fennario,
il capitano si innamorò di una signora
che sembrava una colomba
e tutti la chiamavano
graziosa Peggy-o.
II
Volete sposarmi,
Graziosa Peggy-o?
Volete sposarmi?
Libererò le vostre città
e tutte le donne della contea-o
III
Vi sposerei, dolce William-o
Vi sposerei
Ma le vostre ghinee sono poche
Temo che mia mamma si arrabbierebbe
IV
Che penserebbe vostra madre,
Graziosa Peggy-o?
Che penserebbe vostra madre
se potesse sentire tintinnare le mie ghineee, vedermi marciare alla testa dei miei soldati?
V
Se mai ritornerò,
Graziosa Peggy-o
Se mai ritornerò
brucerò le vostre città
ed ucciderò tutte le donne della contea
VI
Corri giù per le scale,
Graziosa Peggy-o
Corri giù per le scale
pettina all’indietro i tuoi capelli biondi
dai un ultimo saluto
al dolce William-o
VI
Dolce William è morto,
Graziosa Peggy-o
dolce William è morto
ed è morto per una fanciulla
lo hanno seppellito nella contea della Louisiana

Caprice in Kywitt! Kywitt! 2008


I
As we marched down to faneri-o
As we marched down to faneri-o
Our captain fell n love
with a lady like a dove
And they called her name,
pretty peggy-o
II
Come a runnin’ down the stairs, p
retty peggy-o
Come a runnin’ down the stairs,
pretty peggy-o
Come a runnin’ down the stairs,
combin’ back your yellow hair
You’re the prettiest little girl i’ve ever seen-o
III
What will your mother say,
pretry peggy-o?
What will your mother say,
pretty peggy-o?
What will your mother say,
when she finds you’ve gone away
To places far and strange to faneri-o?
IV
If ever i return,
pretty peggy-o
If ever i return,
pretty peggy-o
If ever i return,
all your cities i will burn
Destroying all the ladies in the ar-e-o
Destroying all the ladies in the ar-e-o
traduzione italiano Cattia Salto
I
Mentre marciavamo verso Fennario,
mentre marciavamo verso Fennario,
il capitano si innamorò
di una signora, dolce come una colomba
e tutti la chiamavano
la bella Peggy-o.
II
Corri giù per le scale,
bella Peggy-o
Corri giù per le scale
bella Peggy-o
Corri giù per le scale
pettina all’indietro i tuoi capelli biondi,
sei la più bella fanciulla che io abbia mai visto
III
Che penserà vostra madre,
bella Peggy-o?
che penserà vostra madre
bella Peggy-o
che penserà vostra madre
quando saprà che sei partita
per le lontane lande sperdute di Fennario?
IV
Se mai ritornerò,
bella Peggy-o
Se mai ritornerò
bella Peggy-o
Se mai ritornerò,
brucerò le vostre città
ed ucciderò tutte le donne della contea
ed ucciderò tutte le donne della contea

LINK
http://www.lizlyle.lofgrens.org/RmOlSngs/RTOS-PrettyPeggy.html https://thesession.org/tunes/10943 http://www.maggiesfarm.it/ttt954.htm
http://www.maggiesfarm.eu/testiP/prettypeggy-o.htm

Christmas Lullaby by Caprice

Music and Lyrics: Anton Brejestovski
Caprice
in Kywitt! Kywitt! 2008


I
There’s no time like December,
Crisp air like a sweet drink
Children waiting for Santa
Press his hand against the glass
II
You and me run away
Drinking Christmas
Breathing Christmas
Falling snow, electric streetlamps
Chorus
Lully, lullay, sleep my darling
And I shall sing
C for Coming home
H for Have a good time
R for Remember you
I for I love you
S for See me fly
T for Tears will dry
M for merry
A for Angels
S for singing Christmas
M for merry
A for Angels
S for singing Christmas

III
Silhouettes in the darkness
Melting candles, silver cones
Whisper your wish to Santa
Arctic sings in tinkling tones
Me and you, fresh and new
Baking fruit cakes
Melting snowflakes
Writing words on icy windows
[Chorus]
Traduzione italiano Cattia Salto
I
Non c’è un mese come Dicembre
l’aria frizzante come una gazzosa (1)
i bambini che aspettano Babbo Natale
preme le mani contro il vetro
II
Io e te che  scappiamo
per bere il Natale
per respirare il Natale
la neve che cade, le luminarie per le strade
Coro (2)
Ninna nanna dormi mia cara
e ti canterò
C per corri a casa
H per hey divertiti
R per ricordami
I per io ti amo
S per sbirciami mentre volo
T per tergi le lacrime
M per Merry
A per Angeli
S per singing Christmas
M per Merry
A per Angeli
S per singing Christmas

III
Sagome nell’oscurità
candele che si sciolgono; coni d’argento
sussurra il tuo desiderio a Babbo Natale
Il Polo Nord canta melodie di campanellini
tu ed io, come nuovi
a cuocere il Budino di Natale (3)
a sciogliere i fiocchi di neve
a scrivere parole sulle finestre ghiacciate

FoodNote
1) letteralmente una bevanda dolce
2) ho cambiato leggermente la traduzione delle frasi per farle corrispondere alla lettera dell’acrostico
3) il dolce con la frutta secca è un tipico dolce natalizio diffuso nei paesi anglosassoni ma anche in molti paesi del Nord Europa

Philomel With Melody

From “A Midsummer-Night’s Dream” the Fairy Lullaby to make their queen, Titania, sleep
TITANIA: Come, dance in a circle and sing a fairy song, and then go off for a while to do your work. Some of you will kill the worms infesting the rosebuds, some of you will fight with bats to get their leathery wings, so we can make coats for my small elves. Some of you will keep that loud owl away, the one that hoots and wonders every night at us dainty fairies. Sing me to sleep now, and then go off to do your duties and let me rest.

Da “Sogno di una Notte di Mezz’estate” la Ninna Nanna delle Fate del Bosco per far addormentare la loro regina, Titania
TITANIA: Venite, un girotondo e un canto di fate, poi, nella terza parte di un minuto, via!
Alcune ad uccidere bruchi nei boccioli di rosa, altre a far guerra ai pipistrelli per strappargli le ali di cuoio e farne mantelli per gli spiriti piccini; altre tengano a bada il gufo stridulo che ogni notte allarma col suo verso i nostri spiritelli.
Ora col vostro canto fatemi addormentare, poi ognuna al suo lavoro e lasciate che io riposi.
( Traduzione di Antonio Calenda e Giorgio Melchiori )

Music: Anton Brejestovski
Lyrics: William Shakespeare
Caprice
in Kywitt! Kywitt! 2008

Daniel Zappi in Shakespeareans 2016


Chorus

Philomel, With Melody
Sing in our sweet lullaby.

Philomel, with melody
Sing in our sweet lullaby
I
You spotted snakes with double tongue,
Thorny hedge-hogs, be not seen
Newts and blind-worms, do no wrong,
Come not near our fairy queen.
[Chorus]
Lulla, lulla, lullaby,
lulla, lulla, lullaby:
lulla, lulla, lullaby (lullaby)
lulla, lulla, lullaby
II=I
You spotted snakes with double tongue,
Thorny hedge-hogs, be not seen
Newts and blind-worms, do no wrong,
Come not near our fairy queen.
[Chorus]
III
Weaving spiders, come not here;
Hence, you long-legg’d spinners, hence!
Beetles black, approach not near;
Worm nor snail, do no offence.
Chorus
Philomel, with melody 
Sing in our sweet lullaby.
Never harm, nor spell nor charm,
Come our lovely lady nigh;
So, good night, with lullaby.
Traduzione italiano Cattia Salto*
Coro
Filòmela, con la tua melodia
accompagna la nostra dolce nenia:
Filòmela, con la tua melodia
accompagna la nostra dolce nenia.
I
Voi, serpi pezzate dalla lingua bifida,
porcospini  irsuti, non fatevi vedere
salamandre e orbettini, non recate danno
non avvicinatevi, alla Regina delle fate.
Coro
Ninna, ninna ninna-nanna
Ninna, ninna ninna-nanna
Ninna, ninna ninna-nanna
Ninna, ninna ninna-nanna
II
Voi, serpi pezzate dalla lingua bifida,
porcospini  irsuti, non fatevi vedere
salamandre e orbettini, non recate danno
non avvicinatevi, alla Regina delle fate.
Coro
III
Ragni tessitori, non avvicinatevi qui;
via, filatori zampa-lunga, via!
Neri scarafaggi, non v’avvicinate,
bachi e lumache, non recate offesa.
Coro
Filòmela, con la tua melodia
accompagna la nostra dolce nenia.
Niente danno, nè incantesimo o magia
si avvicini alla nostra amabile signora
così buona-notte e ninna-nanna

FoodNote
* nel web si trovano molte traduzioni in rima perfette per essere musicate
1) [“Philomel” = a poetic name for nightingale* Filomela è il nome poetico dell’usignolo
2) [“blindworms” = a type of lizard]

Ninna nanna per Titania, di Federico Palladini
Voci: Roberta Costantino e Germana De Vincenzi
Arrang. Giovanni Mancini