YOUNG EMSLEY IN THE LOWLANDS LOW

La ballata, diffusa sotto molti titoli  nel nuovo e vecchio continente, è una murder ballad ed è stata pubblicata in Inghilterra in molti broadsides del 1800, ma non compare tra quelle classificate dal professor Child; il nome del protagonista è Edwin, Edmund, Edward, mentre la sua fidanzata è Emma, Emslie, Emily o Amy, la ballata è diffusa inoltre con vari titoli.
Dopo aver esaminato nei post precedenti le versioni del folk americano, inglese e irlandese concludo con la versione scozzese. L’argomento è stato trattato in modo esaustivo nel blog di Patrick Blackman “Sing Out! Murder Ballad Monday” e quindi mi limiterò alle traduzioni in italiano e a qualche osservazione personale.

LA VERSIONE SCOZZESE: YOUNG EMSLEY

La versione si è tramandata ad Aberdeen e nella comunità dei travellers scozzesi. La trama è ridotta all’essenziale lui che va alla locanda sulla spiaggia, beve un po’ troppo, viene derubato e ucciso dai genitori di lei.

ASCOLTA Fiona Hunter in Fiona Hunter 2014, su Spotify


I
Young Emslie loved a sailor boy
Young Emslie loved a sailor boy
And why she loved that sailor boy
Because he ploughed in the lowlands(1) low
II
“If you go to a public house,
A public down by the shore,
An if you chance to enter it
Do not let my parents know”
III
As young Edward sat a-drinking
As young Edward sat a-drinking
Little, little was he thinking
That sorrow crowned his head
IV
As young Emslie lay a-slumbering
As young Emslie lay a-slumbering
She dreamed a fearful dream
She dreamed they murdered her own true love,
They robbed him and they stabbed him
And they sunk his body-o
V
“Oh mother dear, oh mother dear,
Come tell to me no lies.
What did youse do with the stranger
Youse had in here last night?”
VI
“Oh daughter dear, oh daughter dear,
To you we will tell no lies.
We murdered him and we stabbed him
And we sunk his body low.”
VII
“Oh you cruel, cruel parents,
Oh you cruel, cruel parents,
And for the murder of my ain true love
Youse will die on a public show.”
TRADUZIONE ITALIANO DI CATTIA SALTO
I
La giovane Emslie amava un marinaio
La giovane Emslie amava un marinaio
e perchè lo amava?
Perchè lui solcava i mari delle Terre Basse
II
Se andrai nella taverna
vicino alla spiaggia
e decidi di entrare
non fare che i miei genitori lo sappiano”
III
Mentre il giovane Edward era seduto a bere, non immaginava
quale disgrazia gli pendeva sulla testa
IV
Mentre la giovane Emslie stava dormendo
fece un sogno terribile
sognò che assassinavano il suo vero amore
lo derubavano e accoltellavano
e affondavano il suo corpo
V
“O cara madre
vieni e non dirmi bugie
che cosa ne avete fatto del forestiero?
Quello che è stato qui la scorsa notte?”
VII
“O figlia cara
non ti mentirò
lo abbiamo assassinato pugnalandolo
e abbiamo affondato il suo corpo”
VIII
“O voi genitori crudeli
genitori crudeli
per l’assassinio del mio vero amore
morirete sulla pubblica piazza

NOTE
1) nel Settecento-Ottocento con questo termine generico si indicavano le colonie olandesi, e più in generale molte terre e isole nelle Indie Occidentali. D’altra parte a voler retrodatare la ballata non dobbiamo dimenticare che il Seicento fu un secolo di guerre tra Inghilterra e Olanda per il predominio dei mari e per la spartizione delle colonie.

FONTI
http://singout.org/2012/10/18/he-therefore-did-confess/
http://www.tobarandualchais.co.uk/fullrecord/38041/1
http://www.tobarandualchais.co.uk/en/fullrecord/65565/1
https://soundcloud.com/song-collectors/stanley-robertson-young-emslie

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*