Crea sito

JAMES HOGG

James-HoggJames Hogg (1770-1835)  noto come il “pastore di Ettrick” (pseudonimo con il quale pubblicò alcune sue opere) è nato in una fattoria vicino alla foresta di Ettrick e da contadino autodidatta si dedicò alla poesia e alla scrittura di canzoni e romanzi trasferendosi nel 1810 ad Edimburgo: fu una nota figura letteraria della scena edimburghese, amico e collaboratore di Sir Walter Scott, anche se quasi cinquantenne, visse più emarginato e incompreso.

Nel 1817 James Hogg  ebbe l’incarico dalla “Highland Society of London” di raccogliere i canti giacobiti a cavallo del Settecento, uno scorcio della storia della Scozia tra il 1689 e il 1746. Hogg trascrisse quelli che si tramandavano nelle campagne, e probabilmente molti li “riscrisse” o li compose ex-novo.

La zona intorno al fiume Ettrick (Scozia) è ricca di riferimenti letterari a cominciare dal poeta James Hogg (1770-1835) noto con il nome di “Ettrick Shepherd”; nelle Ettrick forest sono ambientate molte delle ballate più antiche e magiche della Scozia

BIRNIEBOUZLE
BOTH SIDES THE TWEED
BRAES O’ KILLIECRANKIE
COCK UP YOUR BEAVER
ETTRICK LADY
MY LOVE, SHE’S BUT A LASSIE YET
QUEEN AMONG THE HEATHER
WILL YE GO TO SHERIFFMUIR

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Tra terra e cielo, la cultura nei paesi dei Celti

Bad Behavior has blocked 682 access attempts in the last 7 days.