Archivi tag: danza del fiore

LE DANZE INTORNO AL PALO DEL MAGGIO

Il palo del Maggio nel XVI-XVII secolo era molto alto e decorato con ghirlande verdi, nastri o dipinto a strisce bicolori: la tradizione è radicata in Inghilterra, Germania e Francia alla corte di Luigi XIV. Come ci confortano i dipinti dell’epoca le danze intorno al palo si svolgevano senza l’intreccio dei nastri, comparsi (o ricomparsi) piuttosto in epoca vittoriana.

(c) Paintings Collection; Supplied by The Public Catalogue Foundation

Danza intorno al Palo di Maggio – Francis Hayman (1708-1776)

Una illustrazione del 1751 per il Ballo in Maschera tenutosi a Londra nei giardini della Rotonda di Chelsea nel mese di maggio, riproduce curiosamente, proprio un piccolo albero del Maggio con 8 danzatori in maschera che al suono di una nutrita orchestrina stanno ballando intrecciando i nastri intorno ad esso.

L’ipotesi dei ricercatori è quella che si trattasse di una compagnia di guitti italiana (si distinguono infatti le maschere di arlecchino e altre maschere della tradizione italiana) che mostravano le danze introno al palo così come si svolgevano nel loro paese.

ranelagh-jubilee-ball-may-1759-dettaglio

Il Palo del Maggio era festeggiato con canti e danze e più in generale era presente fin dall’epoca medievale come albero della cuccagna in tutti i paesi d’Europa (compresi i paesi scandinavi – che spostano la festa alle celebrazioni al solstizio d’estate – e molti paesi dell’Est), quale retaggio di ancestrali riti arborei e divinità della terra.

Nell’Inghilterra del protestantesimo la tradizione è stata quasi sradicata, ma mai sconfitta e ha ripreso vigore con il ritorno della monarchia. Tuttavia per effetto dell’Industrialesimo, la tradizione della danza intorno al palo di maggio stava progressivamente cadendo nell’oblio -prima nelle grandi città e poi man mano nelle campagne con lo sfaldarsi dei legami delle comunità contadine; sul finire del secolo fu John Ruskin a rivitalizzare questa tradizione introducendo la danza con i nastri in una scuola di formazione per maestre (Whitelands a Chelsea) perché la divulgassero presso i fanciulli, era il 1881 e da allora la danza del palo di maggio con l’intreccio di nastri colorati è dilagata in tutta l’Inghilterra!

FONTI
http://ontanomagico.altervista.org/beltane-danza-palo.htm