PAY ME THE MONEY DOWN

La working song afroamericana “Pay Me My Money Down” è nata tra i lavoratori portuali nelle isole dello stato della Georgia forse intorno al 1880. All’epoca la schiavitù era stata abolita anche negli stati del Sud, ma i lavoratori neri erano comunque sfruttati come schiavi. Così la canzone di protesta è stata raccolta da Lydia Parrish e pubblicata nel 1942 (in Slave Songs of the Georgia Sea Islands).

Scrive Riccardo Venturi “Sebbene la canzone risalga con tutta probabilità a circa il 1880 (solo pochi anni dopo la nominale abolizione della schiavitù negli stati del Sud, dopo la guerra di secessione), la melodia è molto più antica: Alan Lomax, il principale studioso delle folk ballads americane, nella sua opera capitale Folk Songs and Ballads la fa risalire ad un motivo per banjo intitolato Lynchburg Town.” (tratto da qui)

ASCOLTA The Weavers 1955

ASCOLTA Bruce Springsteen in We Shall Overcome: The Seeger Sessions

ASCOLTA Assassin’s Creed Rogue


I thought I heard the Captain say
Pay me my money down
Tomorrow is our sailing day
Pay me my money down
CORO
Oh pay me, oh pay me
Pay me my money down
Pay me or go to jail
Pay me my money down
As soon as the boat was clear of the bar
The captain knocked me down with a spar
I wish I was Mr. Steven’s son
Sit in the shade and watch the work done
I wish I was Mr. Howard’s son
Sit in the shade and drink good rum
Traduzione di Cattia Salto
Mi è parso sentire dire al Capitano
(dammi la mia paga)
domani si parte
(dammi la mia paga)
CORO
Pagami, pagami
dammi la mia paga
pagami o va in galera
dammi la mia paga
Non appena la barca iniziò a navigare
il capitano mi stese con una spranga
Vorrei essere il figlio del signor Steven
seduto all’ombra che guarda lavorare gli altri
Vorrei essere il figlio del signor Howard
seduto all’ombra a bere del buon rum

FONTI
https://www.antiwarsongs.org/canzone.php?id=7921&lang=it
http://www.joe-offer.com/folkinfo/songs/643.html
http://www.ibiblio.org/jimmy/folkden-wp/?p=7301

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*