PADSTOW MAY SONGS

Durante le celebrazioni del Maggio si svolge una festa particolare a Padstow, un piccolo porto di pescatori della Cornovaglia settentrionale sulla foce del fiume Camel ora a vocazione turistica: l’Obby Oss Festival.
Gli Oss (i cavallucci) sono due, uno del gruppo dei Rossi (il vecchio cavallo) e l’altro del gruppo dei Blu (una aggiunta più recente d’epoca vittoriana): le maschere sono identiche, dall’aspetto feroce e nero vestite, che sbucano da una caratteristica forma tonda (un cerchio di 2 metri) orlata fino a terra dal tessuto nero, alle due estremità opposte spuntano gli abbozzi della testa e della coda: il colore dominante è il bianco listato di Rosso ovvero di blu per l’altro quartiere. Continua

In questa seconda parte vado a riportare un paio di canti inglobati nella tradizione di Padstow ma che sono stati scritti nel XX secolo!

CANZONI DEL MAGGIO A PADSTOW

HAIL! HAIL! THE FIRST OF MAY

Dave Webber, fondatore con la moglie Anni Fentiman del gruppo Beggar’s Velvet, scrisse una May Song ispirandosi alla tradizione dell’hobby horse per il loro album d’esordio “Lady of Autumn” uscito nel 1990. Il brano fu così convincente che venne adottato tra i canti delle celebrazioni per il Padstow May , noto anche con il titolo di “Drink To The Old ‘Oss” (vedi)
ASCOLTA Magpie Lane in Jack in the Green 1998

 

I
Winter time has gone and past-o,
Summer time has come at last-o.
We shall sing and dance the day
And follow the ‘obby ‘orse that brings the May.
Chorus:
So, Hail! Hail! The First of May-o!
For it is the first summer’s day-o!
Cast you cares and fears away,
Drink to the old horse on the First of May!
II
Blue bells(1) they have started to ring-o,
And true love, it is the thing-o.
Love on any other day
Is never quite the same as on the First of May!
III
Never let it come to pass-o
We should fail to raise a glass-o!
Unto those now gone away
And left us the ‘obby ‘orse that brings the May!
TRADUZIONE ITALIANO DI CATTIA SALTO
L’inverno è venuto e andato e infine è arrivata l’estate, danzeremo e canteremo per tutto il giorno e seguiremo il cavallino che porta il Maggio.
CORO
Così Evviva il primo di Maggio
Il primo giorno dell’estate,
getta via i tuoi affanni e le tue paure,
bevi al vecchio cavallo il primo di Maggio
II
Le campanule hanno iniziato a suonare
questa è la questione il vero amore!
Amore in un qualsiasi altro giorno
non è mai la stessa cosa, come quello del Primo di Maggio
III
Non lasciarlo venire e andare
senza prima sollevare il bicchiere!
Nel mentre se ne va, ci lascia il cavalluccio che porta il Maggio

NOTE
1) La Hyacinthoides di origine spagnola viene talvolta chiamata Spanish Bluebells per distinguerla anche nel nome volgare dalla Hyacinthoides non-scripta, nota come English Bluebells.

QUEEN OF THE MAY

Anche questo canto è stato scritto recentemente da Larry McLaughlin nel 1982, che l’ha dedicato alla moglie Maureen in occasione delle loro nozze d’argento!

Ecco un gustoso aneddoto in merito raccontato dal figlio di Larry McLaughlin In the words of Sean McLaughlin, Larry’s son, “Dad and I were playing in Padstow one night and, inevitably, we did ‘Queen of the May.’ Afterwards, a woman of middle years and a rich Cornish accent came up to us and said to Dad, ‘’Ere boy, you got the words wrong.’ ‘Oh really,’ Dad replied, ‘But I wrote it.’ ‘So you’re the bugger,’ she replied. “But her husband shouted across, ‘’E didn’t write that, I remember my father singing it.’ To which some else joined in with, ‘You don’t even know who your [bleep]ing father was.’ And such was a typical evening in Padstow. “And in many ways the song has been absorbed into the traditions of Padstow. But we should never forget that it is Mum’s song; its original title is ‘Maureen’s Song.’ A treasured gift from Dad to celebrate their Silver Wedding Anniversary, as he says—without having to spend any money!”


I
Winter is over and summer has come
And the Obby Oss waits in his stable for dawn
Rise up my love early and deck yourself gay
And I’ll take you to Padstow today
Chorus
And put your arms round me. I’ll dance you away
For you are my Queen of the May
II
Skip out o’er the fields and the woods and the dells
Pick primroses, daises, cowslips and bluebells
And from the green woods cut a sycamore spray
And I’ll take you to Padstow today
III
We’ll breakfast on ale and an old chorus song
Musicians will come with accordion and drum
We’ll meet the old Oss and we’ll welcome the May
When I take you to Padstow today
IV
When the years have rolled on love and we are both old
And the stories of May day and Padstow are told
And though I’m old and feeble you’ll still hear me say
I’llt take you to Padstow today

TRADUZIONE ITALIANO DI CATTIA SALTO
L’inverno è finito e l’estate è arrivata e l’Obby Oss attende nella sua scuderia per l’alba: alzati mio amore presto, e vestiti in modo vivace e ti porterò a Padstow oggi. Abbracciami e balleremo poiché tu sei la mia Regina di Maggio Saltella sui campi ei boschi e le conche, scegli primule, margherite, primule e campanule e dal bosco verde taglia un ramo di sicomoro e io ti porterò a Padstow oggi. Faremo colazione con la birra e una vecchia canzone, i musicisti ci accompagneranno con fisarmonica e tamburo. Ci incontreremo con il vecchio Oss e daremo il benvenuto al Maggio quando ti porterò a Padstow oggi. Quando gli anni saranno scivolati sul nostro amore e saremo vecchi e saranno raccontare le storie del giorno di Maggio e di Padstow anche se sarò vecchio e debole, mi sentirai ancora dire “Ti porto a Padstow oggi”

FONTI
http://mainlynorfolk.info/steeleye.span/songs/padstow.html http://celtic.org/hobby.pdf http://www.padstowlive.com/events/padstow-may-day http://grapewrath.wordpress.com/2010/05/01/chris-wood-andy-cutting-following-the-old-oss/ https://mainlynorfolk.info/folk/songs/hailhailthefirstofmay.html http://mudcat.org/thread.cfm?threadid=46931#698474 http://mudcat.org/thread.cfm?threadid=60993 http://mudcat.org/thread.cfm?threadid=46931
http://www.sffmc.org/archives/may09/QueenOfMay.pdf

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*