MUSH MUSH (TREAD ON THE TAIL OF ME COAT)

Faction1Autore anonimo per questa irish drinking song la cui melodia, secondo un messaggio postato su Mudcat, “is in the “Scottish students songbook” of 1895” (qui): presumo si riferisca al “Songs of the Gown” (The Scottish Students’ Song Book) pubblicato in stampa per la prima edizione nel 1891 e successive ristampe (Bayley & Ferguson, London & Glasgo: An inter-University (St Andrews, Glasgow, Aberdeen, & Edinburgh) songbook (lyrics and music) of songs popular amongst Scottish university students in the late nineteenth century). Nei titoli compare la canzone Mush, Mush (qui) Agli inizi del 900 è raccolta in “The Book Of A Thousand Songs”(con buona pace a chi attribuisce la canzone a Patrick Ryan)

THE QUIET MAN

Eppure la canzone è marcatamente irlandese, una canzone comica in cui il bullo di turno dal nome Billy McGee prende a bastonate chiunque gli pesti i piedi (trod on the tail of his coat). La versione breve della canzone la troviamo nel film “Un uomo tranquillo” (The Quiet Man 1952) un “ritorno a casa” del regista John Ford nato John Martin Feeney figlio di Sean O’Feeney, immigrato irlandese, la cui colonna sonora di Victor Young si ispirò a melodie e ballate locali.

VIDEO nelle Soundtracks del 1952 si riporta quanto segue Mush-Mush-Mush Tural-i-addy (uncredited) Traditional adapted by Sean O’Casey and Dennis O’Casey Sung


It was there that I learned all me courtin’ —
Many lessons I took in the art —
Till Cupid, the blackguard(1), while sportin’,
An arrow drove straight through me
Mush(2), Mush, Mush tural-i-addy
Me Mush, Mush, Mush tural-i-ay.
So I lathered him with me shillelagh(3)
For he trod on the tail of me
Mush, Mush, Mush tural-i-addy.
And just like the Dingle for gold(4),
I lathered him with me shillelagh
For he trod on the tail of me coat.
TRADUZIONE DI CATTIA SALTO
Fu allora che imparai a
fare la corte,
molte lezioni presi nell’arte,
finchè Cupido, il birbantello (1), mentre era a caccia
tirò un dardo proprio dritto su di me. Andiamo (2), andiamo, tural-i-addy
Andiamo, andiamo,  tural-i-ay
Così l’ho spalmato con il bastone (3).
Perchè mi ha pestato i piedi,
Andiamo, andiamo
e proprio come Dingle (4) per l’oro
l’ho spalmato con il  bastone,
perchè mi ha pestato i piedi (5)

NOTE
1) Blackguard – A Scoundrel
2) Alla fine del 1800 il verbo mush ha a che fare con le slitte dei cani ed è usato come un ordine. (dal francese marchons, (da marcher= muoversi, marciare). Ma l’altro significato più antico risalente al 1600 è quello di “to reduce to a crumbly mass”; essendo mush come sostantivo utilizzato per “a thick porridge made with cornmeal boiled in water or milk”. In italiano si traduce come spappolare
3) Shillelagh: shillelagh: bastone da passeggio e anche sorta di mazza corta usata come arma di difesa. Prende il nome da un villaggio Irlandese di cui la parola è originaria.
4) Dingle come località o un cognome? (letteralmente valle, conca)
5) letteralmente “la coda del mio cappotto”.

Tra le tanti versioni di stampo tradizionale ho selezionato questa più “rude” dei Barleyjuice


I
Oh, ‘twas there I larn’d readin’ and writin’
At Billy Brackett’s where I went to school
And ‘twas there I larn’d howlin'(6) and fightin’
With me schoolmaster, Mister O’Toole.
Him and me, we had many a scrimmage
An’ divil a copy I wrote
There was ne’er a gossoon (7) in the village
Dar’d t’read on the tail o’ me…
CHORUS
Mush, mush, mush, toora-li-addy
Sing mush, mush, mush, toora-li-ah!
There was ne’er a gossoon in the village
Dar’d t’read on the tail o’ me coat.
II
Oh, ‘twas there that I larn’d all me courtin’
Oh, the lessons I took in the art
‘Til Cupid, the blackguard, while sportin’
An arrow drove straight through me heart.
Miss Judy O’Connor, she lived just forninst(8) me
And tender lines to her I wrote
If ye dare say one hard word again’ her
I’ll t’read on the tail o’ your…
III
But a blackguard called Micky Maloney
Came and stole her affections away
For he’d money an’ I hadn’t any
So I sent him a challenge next day
‘Twas in the A.M. we met at Killarney
The Shannon we cross’d in a boat
An’ I lathered him with me shillelagh
For he trod on the tail o’ me…
IV
Oh, me fame went abroad through the nation
An’ folks came a-flockin’ to see
An’ they cried without hesitation
“You’re a fightin’ man, Billy McGee!”
Oh I’ve clean’d out the Finnegan faction
An’ I’ve licked all the Murphys a-float
If you’re in for a row or a ra(c)tion(9)
Just ye t’read on the tail o’ me coat.
TRADUZIONE DI CATTIA SALTO
I
Fu là che imparai a leggere e a scrivere,
da Billy Brackett dove andai
a scuola
e fu là che imparai l’hurling (6) e la lotta
con il mio maestro di scuola il signor O’Toole.
Lui ed io avemmo molte
lotte
e al diavolo scrissi una nota
“non c’è mai stato un ragazzo (7) nel villaggio
che osava pestarmi i piedi”.
CORO
Andiamo (2), andiamo, tural-i-addy
Andiamo, andiamo,  tural-i-ay
“non c’è mai stato un ragazzo nel villaggio
che osava pestarmi i piedi”.

II
Fu allora che imparai il corteggiamento,
molte lezioni presi nell’arte,
finchè Cupido, il birbantello, mentre cacciava,
una freccia tirò dritto al mio
cuore,
alla signora Judy O’Connor che viveva proprio accanto (8) a me,
tenere righe scrivevo,
se osate dire una mala parola su di lei,
vi pesterò la coda del ..
III
Ma un mascalzone di nome Micky Maloney , venne e si prese il suo affetto, perchè lui aveva soldi e io nessuno, così gli ho mandato una sfida per il giorno dopo, era di pomeriggio che c’incontrammo a Killarney, lo Shannon attraversammo in barca e lo spalmai con il mio bastone perchè aveva pestato la coda del..
IV
La mia fama si sparse all’esterno per la nazione e la gente venne a frotte a vedere e gridarono senza esitare “Sei un pugile, Billy McGee!”
Ho ripulito la fazione Finnegan ho battuto tutta la flotta dei Murphy
se siete qui per una lite o una razione (9),
proprio voi mi pestate i piedi

NOTE
6) hurling, un gioco di squadra di origini celtiche giocato con una mazza (hurlay) e una palla
7) Gossoon – A Boy
8) Forninst – Across
9) scritto anche come “ruction”= tumulto o “eruption”=esplosione, botto

FONTI
http://www.wtv-zone.com/phyrst/audio/nfld/13/mush.htm
http://worldmusic.about.com/od/irishsonglyrics/p/The-T-Aread-On-The-Tail-O-Me-Coat-Mush-Mush-Mush.htm http://www.reelclassics.com/Movies/QuietMan/mushmush-lyrics.htm http://www.wtv-zone.com/phyrst/audio/nfld/13/mush.htm http:[email protected]?SongID=4084

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*