MI GYSGI DI ‘MABAN

Una ninna-nanna dal Galles anche nota con il titolo “You’ll sleep my baby”

ASCOLTA Plethyn in “Celtic Lullaby” 1992 – Mi gygsi di maban

I
Mae’r ha’ wedi sleifio’n ddi-sylw drwy’r cefn
A chynffon a gaseg sy’n winau drachefn.
Mae’r Pren Gwyn yn wynnach nag y buodd erioed
A heno cyn hyned yw gweddill y coed.
II
Mi gygsi di maban, mi gysgi di’n braf,
Dy wyneb mor dawel a diwrnod o haf,
Dy fysedd yn llacio wrth ollwng fy llaw,
Mi gysgi di maban, a’r bore a ddaw.
III
Mae’r pwll mawr yn dduach na dwr corsydd mawn
Bu hwnnw yn gwahodd, do lawer prynhawn.

Wna’r barrug ddim codi wrth ‘rhen felin blwm
A’r dagrau o’r derw sy’n dysgyn yn drwm.
IV
Dwy gawod dan gysgod yn fy ngyrru o ngho’
Yng nghysgod yr aelwyd y mae ei gysgod o,
Ni welaf ond wal, ond a llygaid ynghau
Nid un sydd yn magu, ond yma mae dau
Ripete II strofa

TRADUZIONE INGLESE
I
The summer slid unnoticed out the back,
And the falls of Cynffon y Gaseg(1)
run muddy once more,
The oak of Pren Gwyn(2)
is whiter than ever
And the other trees
seem just as old.
II
You’ll sleep my baby,
you’ll sleep softly
Your face as tranquil
as a summer’s day,
Your fingers slacken
as you let go my hand
You’ll sleep my baby,
and the morning will come.
III
The big pool is blacker
than peat bog water,
It enticed me many an afternoon,
The frost won’t leave
the old lead mill(3),
And heavy tears fall from the oak.
IV(4)
Two showers under shelter
will make me mad,
In the shadow of the hearth
is this shadow too,
I see only the wall,
but when I close my eyes,
Not one rocks the cradle,
but here there are two.
tradotto da Cattia Salto
I
L’estate è passata inosservata alle spalle
e le cascate di Cynffon y Gaseg
scorrono di nuovo torbide,
la quercia di Pren Gwyn
è imbiancata più che mai
e anche gli altri alberi
sembrano altrettanto vecchi.
II
Dormirai bambino mio,
dormirai dolcemente,
il tuo viso tranquillo
come un giorno d’estate,
le dita senza forza
mentre lasci andare la mia mano,
dormirai bambino mio
e il mattino verrà.
III
La grande polla
è più scura dell’acqua di torbiera,
mi ha attratto per molti pomeriggi,
il gelo non vuole abbandonare
il vecchio mulino per macinare il piombo(3) e pesanti lacrime cadono dalla quercia.
IV(4)
Due acquazzoni al riparo
mi fanno diventare pazza,
all’ombra del cuore
è anche quest’ombra,
vedo solo il muro,
ma quando chiudo gli occhi
nessuno dondola la culla,
sebbene qui ce se siano due

NOTE
1) le cascate del Galles qui
2) Pren Gwyn è un piccolo villaggio sotto Llandysul (contea di Ceredigion, nella parte Ovest del Galles) il nome è gallese e significa “white wood” si trova nella valle del fiume Teifi. Ci sono anche molti opifici per la lavorazione della lana per lo più abbandonati
3) lead mill= un mulino che tratta il piombo estratto dalla miniera. L’estrazione del piombo mediante l’utilizzo di mulini per la macinazione risale agli inizi del 1900. Per estrarre dal minerale il piombo puro, separato dagli altri metalli preziosi a cui era spesso associato (argento in primis ma anche rame e oro) era prima macinato grossolanamente e poi trasportato per la macinazione in frantoi più piccoli e quindi polverizzato facendolo passare in mulini a palle
4) la traduzione di questa strofa è ardua, in quanto non ne comprendo il significato, così è letteralmente, ringrazio per ogni aiuto in merito!!!

FONTI
http://www.harrypotterfanfiction.com/viewstory.php?chapterid=242208
https://www.fanfiction.net/s/4182439/4/A-Little-Holiday
http://www.walesdirectory.co.uk/tourist-attractions/Industrial_Archaeological_Sites/Wales10075.htm
http://www.walesdirectory.co.uk/Walks/Trefriw_Lakes_Trail.htm
http://www.ing.unitn.it/~colombo/piombo_chiara/index_2.html

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*