DÚN DO SHÚIL

donna-culla-WILLIAM-ADOLPHE-BOUGUEREAU“Close Your Eyes” (in italiano “Chiudi gli occhi”) è una ninna nanna in gaelico irlandese in cui così la mamma rabbonisce il bambino affamato dicendogli che papà e andato a caccia e che porterà del pesce fresco. Forse risalente all’epoca della grande carestia quando a causa della malattia delle patate la povera gente morì letteralmente di fame; oppure potrebbe essere semplicemente l’inizio dell’estate (che secondo le consuetudine gaelica incomincia con Beltane) il periodo peggiore per coloro che vivono dei frutti della terra, perchè la dispensa con le provviste accumulate per l’inverno è quasi vuota, e nell’orto c’è ancora ben poco da raccogliere.

ASCOLTA Mairéad Ní Mhaonaigh

Dún do shúil, a rún mo chroí
A chuid den tsaol, ‘s a ghrá liom
Dún do shúil, a rún mo chroí
Agus gheobhair feirín amárach
I
Tá do dheaid ag teacht gan mhoill ón chnoc
Agus cearca fraoich ar láimh leis
Agus codlaidh go ciúin ‘do luí sa choid
Agus gheobhair feirín amárach
II
Tá an samhradh ag teacht le grian is le teas
Agus duilliúr ghlas ar phrátaí
Tá an ghaoth ag teacht go fial aneas
Agus gheobhaimid iasc amárach

Chorus
Close your eyes, O love of my heart
My everything and my love
Close your eyes, O love of my heart
And you will get a reward tomorrow
I
Your dad is coming from the hills
With game and grouse in plenty
So close your eyes, my love, my joy
And you will get a reward tomorrow
II
The summer sun shines bright and warm
And potato stalks grow greener
A bracing breeze blows from the south
And we will have fish tomorrow
TRADUZIONE ITALIANO
Chiudi gli occhi cuore mio
mia gioia quotidiana, mio tesoro,
chiudi gli occhi amore
e avrai una ricompensa domani.
I
Il tuo papà è in arrivo dalle colline
con selvaggina e pernici  in abbondanza
così chiudi gli occhi, amore, gioia mia
e avrai un premio domani.
II
Il sole d’estate brilla luminoso e caldo
e le patate crescono rigogliose
una brezza fresca soffia da sud
e avremo pesce domani.

ASCOLTA Meav

Chorus
Close your eyes, my love, my own
My precious child, mo stóirín
Dún do shúil, a rún mo chroí
Is gheobhair feirín amárach(1)
I
The summer’s come with warmth and sun
The grainy leaves are growing
Softly sleep while watch I keep
The breezes gently blowing
II
Your father comes across the land
With gifts for you and for me
Ducks and eggs in either hand
And freshest fish from Tra Li
Chorus
Dún do shúil, a rún mo chroí
A chuid den tsaol, ‘s a ghrá liom
Dún do shúil, a rún mo chroí
Agus gheobhair feirín amárach
CORO
Chiudi gli occhi cuore mio
mia gioia quotidiana, mio tesoro.
Chiudi gli occhi amore
e avrai un regalo domani.
I
L’estate è arrivata calda e soleggiata
le foglie crescono rigogliose
dormi tranquillo mentre io ti veglio
e la brezza fresca soffia.
II
il tuo papà è in arrivo dalle colline
con regali per te e me
anatre e uova a profusione
e pesce fresco da Tra Li (2)

NOTE
1) Close your eyes, oh love of my heart, And you will get a present Tomorrow
2) Tralee è una cittadina della Repubblica d’Irlanda, county town del Kerry. Il toponimo del luogo è incerto, in quanto per molti deriva dal gaelico Trá Lí o Trá Laoí, che significa “spiaggia del fiume”

FONTI
http://songsinirish.com/p/dun-do-shuil-lyrics.html
http://www.irishgaelictranslator.com/translation/topic12997.html
http://www.celticlyricscorner.net/meav/close.htm

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*