Bells Over Belfast

The Irish Rovers, gruppo di musica irlandese stanziato in Canada (Toronto, Ontario), sono attivi dal 1963. Nella loro lunga carriera hanno prodotto due christmas album Merry Merry Time Of Year (2016) e Songs of Christmas (1999) da cui proviene la “Bells over Belfast” composta da George Millar, già fondatore del gruppo e originario di Ballymeana (Irlanda del Nord) uno dei centri più colpiti dal conflitto nord-irlandese.

GLI ACCORDI DI BELFAST DEL 1998

Sottoscritti nel 1998 dalla maggioranza dei partiti nordirlandesi, dal governo britannico e della repubblica Irlandese, legittimati da un referendum popolare che si è espresso in modo favorevole, gli accordi di pace mettono alla base la parità tra le due parti della popolazione (protestanti scozzesi-inglesi e cattolici irlandesi) per garantirne la partecipazione al governo tramite i rispettivi rappresentanti politici. Ribadita la divisione tra le due Irlande si è puntato tutto sulla garanzia dei diritti civili, libertà e pari dignità per tutti.


I
The Antrim hills (1) are dark and still
and the snow is tumbling down
This Christmas time there’s hope again
for all in Belfast Town
With love and understanding
we’ll find a better way
The gift of peace (2) is ours now
upon this Christmas day
CHORUS
Bells over Belfast
How merrily they play
Peace and joy be with you
On this Christmas day
II
A star of light, it filled the night,
many years ago
When the Magi found the blessed Child
who set our hearts aglow
And since that day of wonder
will live forever more
We hail the newborn King of kings
who opened the heavens’ door
III
We’ll dance and sing the new year
in a share a cup of cheer
And drink to health and happiness
throughout the coming year
We’ll put our differences aside,
our troubles (3) all behind
And drink a cup of kindness
yet for days of auld lang syne (4)
Traduzione italiano di Cattia Salto
I
Le colline di Antrim sono buie e silenziose, la neve cade giù
questo Natale ci sarà nuovamente speranza per tutti nella città di Belfast.
Con l’amore e la comprensione
troveremo un modo migliore
il dono della pace è con noi
in questo giorno di Natale
Coro
Campane su Belfast
che suonano festose
pace e amore siano con voi
in questo giorno di Natale
II
Una stella di luce, riempì la notte
tanti anni fa
quando i Magi trovarono il bambinello benedetto
per cui ardono i nostri cuori
e da quel giorno meraviglioso
vivrà in eterno,
salutiamo il neonato Re dei Re
che aprì le porte dei Cieli
III
Danzeremo e canteremo al nuovo anno, condividendo una coppa di allegria e berremo alla salute e alla felicità per l’anno a venire.
Metteremo da parte le nostre differenze
ci lasceremo alle spalle i conflitti
e berremo una coppa di tenerezza
ancora per i bei tempi andati

NOTE
1) I Glens of Antrim, chiamati anche semplicemente Glens, formano una regione dell’Antrim, contea settentrionale dell’Irlanda del Nord, composta da nove glen, ovvero particolari vallate strette e profonde che raggiungono il mare (da Wikipedia)
2) sono gli accordi di pace di Belfast, 1998
3) “The Troubles” (in italiano “i disordini”) è la “guerra a bassa densità” che ebbe luogo tra i cattolici e i protestanti del Nord Irlanda tra il 1969 e il 1998 ovvero un coacervo di violenza e sordi rancori, di marce per la pace e bombe. (continua)
4) A Capodanno il canto più diffuso nelle case scozzesi è Auld Lagn Syne, una canzone cantata in tutto il mondo nelle più svariate occasioni. (continua)

FONTI
http://theirishroversmusic.com/
http://www.dehoniane.it:9080/komodo/trunk/webapp/web/files/riviste/archivio/01/199810299a.htm

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*