Crea sito

CHILD BALLADS & OTHERS

Il canto narrativo detto anche ballata (in inglese Ballad) è un canto che racconta una storia (il termine risale al medioevo, con il significato di “raccontare delle storie con il canto girovagando”), ossia è un canto epico. In inglese il termine identifica ogni tipo di canzone narrativa e non necessariamente identifica le canzoni popolari più antiche ovvero con ambientazioni medievali. La ballata cavalleresca riflette la vita contemporanea della piccola e grande nobiltà e tratta per lo più di storie d’amore anche se spesso infelice: sono affrontati temi “scottanti” come il rapimento, lo stupro, l’incesto, l’adulterio e l’omicidio per gelosia o per vendicare un tradimento, riflessi di un’antica civiltà in cui i deboli (di forza, di carattere o di cuore, di livello sociale basso) avevano ben poche aspettative di vita.

MURDER BALLADS

Una volta la ballata, era il modo di rappresentare la realtà del quotidiano, figli o mariti che partivano per la guerra, episodi tragici tratti dalla cronaca. Tali storie più truculente sono anche dette “street ballads” o “murder ballads” e si diffondevano di bocca in bocca creando dei gruppi di sostenitori accaniti; sono canzoni tipiche dell’Ottocento ma già diffuse e in pieno sviluppo dalla metà del 1600 riferite a fatti di cronaca popolare, anche se rappresentativi di cliché ancora attuali nostra società: la ragazza madre che uccide il figlio appena nato, l’amante che massacra di botte o uccide la donna che ha messo incinta, le innamorate tradite che si vendicano, fratelli e sorelle che si uccidono tra loro per gelosia, rivalità, eredità.
murder

LOVE TROUBLES

Le ballate parlano spesso d’amore, sono delle “soap opera” ante litteram, e non tutte terminano con un lieto fine, spesso i due amanti per una serie di impedimenti non possono congiungersi in matrimonio e finiscono per morire di crepacuore.

BROKEN TOKEN BALLADS

Altro filone fecondo è quello delle  “return songs” il protagonista (sotto mentite spoglie) Willie o John o George,  o Thomas Riley -Rally, Reilly-, pone delle domande per indagare sulla fedeltà della donna rimasta sola perchè il suo vero-amore è partito per la guerra. Il modello a cui tutto il genere si riconduce ha un’origine medievale ossia la ballata ”Hind Horn“, a sua volta tratta dal romanzo cavalleresco King Horn (vedi). Nella maggior parte di queste storie l’uomo ritorna dopo molto tempo e, non riconosciuto dalla donna, mette alla prova la sua fedeltà corteggiandola. Ma la fanciulla rifiuta dicendo di non potergli dare il suo cuore perchè è in attesa del ritorno del suo vero amore. L’uomo così rassicurato, si rivela alla donna e i due coronano il loro amore con il matrimonio.
La storia richiama le figure archetipe di Ulisse e Penelope, quando Ulisse, che ritorna dopo vent’anni dalla guerra (e dalle sue peripezie nei mari) alla sua Itaca sotto mentite spoglie, non è riconosciuto dalla moglie, e la interroga per mettere alla prova la sua fedeltà. E’ anche un tipico tema da romanzo sugli uomini che ritornano dalla guerra cambiati nel fisico e nella psiche o che sono palesemente un’altra persona, accettata nonostante tutto dalla moglie per lo più per motivi pratici; la moglie finisce poi per preferire questa nuova o diversa persona al precedente marito!

IL FANTASY-MEDIEVALE

Nell’ambito celtico tuttavia le ballate più antiche si vestono di argomenti più favolistici e fantasy ricche di rimandi alla mitologia celtica.

storyteller

CHE COS'È UNA BALLATA POPOLARE?  di Riccardo Venturi
 Una definizione di comodo può essere questa: la "ballata popolare" è una breve e rigorosamente impersonale narrazione di argomento tradizionale, accompagnata da una melodia e trasmessa oralmente di generazione in generazione. Essa è caratterizzata per la sua particolare struttura e stile retorico-narrativo, senza alcun influsso di convenzioni e stilemi letterari.
 "Breve" significa "conciso": le migliori ballate evitano lunghe descrizioni o brani "decorativi", ed anche la trama della storia è veramente ridotta all'osso.
La narrazione non è di tipo continuativo; frequenti sono i passaggi ex abrupto tra le varie "scene". Quanto alla "struttura" ed allo "stile retorico-narrativo" delle ballate, seguiamo G.H.Gerould ed individuiamo tre caratteristiche di base che le Child Ballads hanno in comune con le altre ballate popolari europee. (continua)

francil-childFrancis James Child (1825-1896), studioso americano la cui monumentale opera, “English and Scottish Popular Ballads“, è la raccolta canonica di tutta la “balladry” anglo-scozzese. Da qui l’appellativo di “Child Ballads” che viene riservato alle 305 ballate popolari inglesi e scozzesi riconosciute come autentiche.

BROADSIDE BALLAD

Il mezzo più comune con cui si diffondevano le ballate tra il XVI e il XIX secolo erano dei “fogli volanti”: un unico foglio stampato per una o due ballate al costo di 1 penny. Erano le ballate di strada (street ballads) ovvero le ballate stampate su dei fogli economici e rivolte al grande pubblico, in specie agli strati popolari più bassi: gli argomenti erano i più vari ma vertevano per lo più sulla rappresentazione del quotidiano, figli o mariti che partivano per la guerra, episodi tragici tratti dalla cronaca, gli eventi politici, i disastri o i fatti meravigliosi.
Quando più fogli erano raccolti insieme formavano un libriccino economico (Chapbook) denominato “garland”, ma ecco un ottimo video

ARCHIVIO

ANNACHIE GORDON (Child ballad #239)
BAFFLED KNIGHT (Child ballad #112)
BARBARA ALLEN (Child ballad #84)
BATTLE OF OTTERBURN (Child ballad #161)
BANKS OF STRATHDON
BANKS OF THE ROSES
BAY OF BISCAY
BELLE DAME SANS MERCY
BEGGAR LADDIE (Child ballad #280)
BESSY BELL AND MARY GRAY (Child ballad #201)
BEVANDA SONNIFERA
BINNOIRE (Child ballad #10)
BLOW AWAY THE MORNING DEW (Child ballad #112)
BONNY BANKS O’ FORDIE (Child ballad #14)
BONNY EARL OF MURRAY (Child ballad #181)
BONNY HEYN (Child ballad #50)
BONNIE HOUSE OF AIRLIE (Child ballad #190)
BONNY MAY (Child ballad #217)
BONNY SWANS (Child ballad #10)
BRAES OF STRATHBLANE
BRENNAN ON THE MOOR
BROOMFIELD HILL (Child ballad #43)
BROOM OF THE COWDENKNOWES (Child ballad #217)
BURNING OF AUCHINDOON (Child ballad #183)
CAMBRIC SHIRT
CAPTAIN KIDD
CAPTAIN WEDDERBURN’COURTSHIP (Child ballad #46)
CARNAL AND THE CRANE (Child ballad #55)
CHERRY TREE CAROL (Child ballad #54)
CLERCK COLVILL (Child ballad # 42)
COMPLAINTE DE LA BLANCHE BICHE
COMTE ARNAUD
CRUEL BROTHER  (Child ballad # 11)
CRUEL MOTHER (Child ballad # 20)
CRUEL SISTER (Child ballad #10)
DÆMON LOVER (Child ballad #243)
DANCE WITH ME
DARK EYED SAILOR
DE TVÅ SYSTRARNA
DEVIL’S NINE QUESTIONS
DIVES AND LAZARUS (Child ballad #56)
DONNA LOMBARDA
DOWIE DENS OF YARROW (Child ballad #214)
DOWN BY THE GREENWOOD SIDE
ÉAMONN A’ CHNOIC
EARL RICHARD (Child ballad #68)
EDOM O GORDON (Child ballad #178)
EDWARD (Child ballad #13)
ELFIN KNIGHT (Child ballad #2)
ENGLISH LADYE AND THE KNIGHT
FAIR MARGARET AND SWEET WILLIAM (Child ballad #74)
FAIR YOUNG MAID ALL IN HER GARDEN
FALSE SIR JOHN (Child ballad #4)
FAMOUS FLOWER OF THE SERVING MEN (Child ballad #106)
FARMER’S CURSED WIFE (Child ballad #278)
GABERLUNZIE MAN (Child ballad #279)
GARDENER (Child ballad #219)
GEORDIE (Child ballad # 209)
GEORGE COLLINS (Child ballad #85)
GILDEROY
GLASGOW PEGGY (Child ballad #228)
GOLDEN VANITY (Chid ballad #286)
GO NO MORE A RUSHING
GREY COCK (Child ballad # 248)
HEATHER DOWN THE MOOR
HENRY MARTIN (Child ballad #250)
HER MANNELIG 
HERR OLOF
HIGH BARBARY (Chid ballad #285)
HIND HORN (Chid ballad #17)
HOLLAND HANDKERCHIEF (Chid ballad #227)
HOUSE CARPENTER
I GAVE MY LOVE A CHERRY
I HAVE A YONG SUSTER
INGLESA (Nigra # 13)
IN THE MONTH OF JANUARY
I ONCE LOVED A LASS (THE FALSE BRIDE)
JACKAROE
JACK ORION (Chid ballad #67)
JENNIFER GENTLE
JOCK HAZELDEAN (Chid ballad #293)
JOHNNIE ARMSTRANG (Chid ballad #169)
JOHNNY SANDS
JOHN RILEY
JOLLY BEGGAR (Child ballad #279)
KELLYBURNBRAE (Child ballad #278)
LADY ELISABETH AND THE ELFIN KNIGHT (Child ballad #4)
LADY DIAMOND (Chid ballad #269)
LADY GAY (Three little baby)
LAIRD O’ DRUM (Chid ballad #236)
LASS OF AUGHRIM (Child ballad #76)
LADY OF CARLISLE
LADY OF YORK
LEEZIE LINDSAY (Chid ballad #226)
LEPRECHAUN SONG
LITTLE MUSGRAVE (Child ballad #81)
LONG LANKIN (Child ballad #93)
LORD BATEMAN (Child ballad #53)
LORD GREGORY (Child ballad #76)
LORD RANDAL (Child ballad #12)
LORD ROSLYN’S DAUGHTER (Child ballad #46)
LORD THOMAS & FAIR ELEANOR (Child ballad #73)
LOVER’S GHOST 
LUCY WAN (Child ballad #51)
MAID AND THE PALMER (Child ballad #21)
MARY HAMILTON (Child ballad #173)
MATTY GROVES  (Fairport Convention)
MATTY GROVES (Child ballad #81)
MAY BLOOMING FIELD (Child ballad #43)
MERMAID BALLAD (Child ballad #289)
MOLLY BAWN
MORAN D’INGHILTERRA (Costantino Nigra)
NED OF THE HILL
OLAVUR RIDDARAROS
OLD WOMAN FROM WEXFORD
OUR GOODMAN (Child ballad #274)
OUTLANDISH KNIGHT (Child ballad #4)
POLLY VAUGHAN
QUEEN AMONG THE HEATHER
RAGGLE TAGGLE GYPSY
RAGAZZA GUERRIERA
RE GILARDIN
ROI RENAUD
LE REPLICHE DI MARION
RIDDLES WISELY EXPOUNDED (Child ballad #1)
ROLLING OF THE STONES (Child ballad #49)
ROSE AND THE LINDSEY O
SAINT STEPHEN WAS A CLERK (Child ballad #22)
SAM HALL
SCARBOROUGH FAIR
SHADY GROVE (Child ballad #81)
SHEATH AND KNIFE (Child ballad #16)
SILKIE OF SULE SKERRY
SINKING IN THE LONESOME SEA (Chid ballad #286)
SIR PATRICK SPENCE (Child ballad #58)
SON DAVID  (Child ballad #13)
SONG OF WANDERING AENGUS
SPINNING WHEEL SONG
SUN SHINES FAIR ON CARLISE WALL
SWEET WILLIAM’S GHOST (Child ballad # 77)
TAM LIN (Child ballad #39)
TESTAMENTO DELL’AVVELENATO
THREE RAVENS (Child ballad #26)
TIPPING IT UP TO NANCY
TOM DOOLEY
TOON O’ KELSO
TREES THEY DO GROW HIGH
TRISTES NOCES
TROOPER AND THE MAID (Child ballad #299)
TRUE THOMAS (Child ballad #84)
TURKISH REVERIE (Chid ballad #286)
TWA BROTHERS (Child ballad #49)
TWA CORBIES (Three Black Crows) (Child ballad #26)
TWA MAGICIANS (Child ballad #44)
TWO SISTERS (Child ballad #10)
UNQUIET GRAVE (Child ballad #78)
WALY WALY LOVE BE BONY (Child ballad #204)
WATER O WEARIE’S WELL (Child ballad #4)
WELL BELOW THE VALLEY-O
WHAT PUT THE BLOOD (Child ballad #13)
WIFE OF USHER’S WELL (Child ballad #79)
WILLIE MACINTOSH (Child ballad #183)
WILLIE’S LADY (Child ballad #6)
WILLIE TAYLOR
WILLY OF THE WINSBURY (Child ballad #100)
WIND AND RAIN
YONDER COMES A COURTEOUS KNIGHT  (Child ballad #112)
YOUNG EDWIN IN THE LOWLANDS LOW
YOUNG EDMUND IN THE LOWLANDS
YOUNG EMILY
YOUNG NED OF THE HILL

APPROFONDIMENTI
http://www.titosaffioti.it/libro_ballate_popolari_italiane.html

Tra terra e cielo, la cultura nei paesi dei Celti

Bad Behavior has blocked 1309 access attempts in the last 7 days.